Iva Zanicchi positiva al Coronavirus – “Non ho perso l’allegria”

Iva Zanicchi è risultata positiva al Coronavirus: sempre più volti noti dello spettacolo si stanno ammalando in questi giorni, anche se con sintomi lievi. Dopo il peggioramento di Carlo Conti e le condizioni di salute di Paola Perego, anche la cantante più amata dagli italiani ha dato l’annuncio a mezzo social.

Le polemiche però non si risparmiano anche in questo caso. Iva Zanicchi è finita nel vortice delle accuse da parte di alcuni utenti, che hanno ricordato un suo recente intervento a Domenica In. Subito la replica dell’artista.

Iva Zanicchi rivela “Ho il Coronavirus”

Con un video su Instagram, Iva Zanicchi ha scelto di informare i fan sul suo stato di salute. La cantante ha contratto il Coronavirus e si mostra armata di mascherina e guanti nel video girato dal suo Pippi. Ovvero il compagno di una vita, di cui si è innamorata e che continua ad amare ancora oggi come fosse il primo giorno. “In casa guanti, anche lamascherina P2. Non ho perso l’allegria, l’importante è stare attenti”, dice, “purtroppo l’ho attaccato anche a una mia sorella”. La preoccupazione dell’artista è andata subito proprio a Fausto Pinna, il realizzatore del video. “Stai bene?”, gli chiede preoccupata.

La clip è stata apprezzata dagli ammiratori di Iva Zanicchi, ma qualcuno ha scelto di puntarle il dito contro. “Intervistata a Domenica In, ha ironizzato (forse eccedendo sul Coronavirus”, ha ricordato un utente. Il racconto riguarda quanto riferito dalla stessa cantante, che negli scorsi mesi ha riferito un aneddoto legato ad una donna cinese e alla psicosi emersa subito dopo lo scoppio della pandemia in Italia. “La Zanicchi ha proseguito sul tema”, ha incalzato ancora l’hater, “‘Non viaggio con la mascherina per ora e comunque non c’è da ridere perchè il pericolo c’è. Lavatevi le mani e non soltanto le mani’. Purtroppo capita a tutti… quindi non solo ai cinesi!”. Iva ha deciso di rispondere a modo suo con due commenti lapidari: “Mi perdoni lei ma credo che lei abbia bisogno di un corso di buonumore oltre che di buonsenso”.