Gerry Scotti arriva la smentita | Non è mai stato in terapia intensiva

Per la felicità di tutti arriva la smentita riguardo la notizia falsa circolata su Gerry Scotti, il quale lo vedeva trasferito in terapia intensiva a causa del Covid-19. Mentre l’ufficio stampa ha espressamente dichiarato la falsità di questa voce circolata sul web.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Inoltre, è stato spiegato le condizioni del conduttore, per assicurare tutto il pubblico che da giorni spera in un suo miglioramento. Finalmente questo è avvenuto e ad oggi sappiamo come sta e adesso ve lo diremo anche a voi, proprio per tranquillizzare tutti.

Gerry Scotti arriva la smentita

Gerry rientra in una lista infinta di personaggi dello spettacolo che sono stati contagiati da questa seconda ondata di Covid-19. Purtroppo, questa pandemia sta tornando a colpire migliaia di persone e tra queste anche molti Vip che dovranno mancare nei loro programmi o comunque bloccarli, proprio come sta accadendo con Caduta Libera. Ora il palinsesto Mediaset sta proponendo le vecchie puntate della trasmissione, per non far mai mancare in questo periodo delicato, un momento di leggerezza. Cosa che il conduttore ha sempre trasmesso alle persone e per questo viene amato.

Nella giornata di ieri è cominciata a circolare una voce molto preoccupante che vedeva come protagonista Gerry Scotti, il quale sarebbe stato trasferito in terapia intensiva. Le sue condizioni quindi si sarebbero aggravate così tanto da doverlo spostare in un reparto più drastico. Niente di più falso, non credeteci. Infatti, l’ufficio stampa ha deciso di bloccare le voci di corridoio e spiegare la verità ai fan che si sono subito preoccupati. Così ad oggi siamo a conoscenza di come sta realmente e possiamo dirvi che ci sono ottime notizie riguardanti il conduttore. Vediamole insieme.

L’ufficio di stampa:” Non è mai stato in terapia intensiva”

In questo periodo così difficile, almeno una bella notizia ci è arrivata. Le parole di Massimo Villa sono state riportate dal portale Fanpage e noi siamo molto contenti di riferirle a voi. La smentita arriva diretta:” Gerry sta bene, non è mai stato in terapia intensiva”. Il decorso della sua malattia è stato molto simile a quella di Carlo Conti, per giorni aveva questa febbre alta, così da portarlo ad assumere le classiche medicine del caso.

MILAN, ITALY – APRIL 15: Gerry Scotti attends a photocall for Striscia la Notizia on April 15, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Stefania D’Alessandro/Getty Images)

Ma ogni volta che la febbre si abbassava bastava poco tempo che subito si rialzava, così da preoccuparlo e ricorrere al ricovero insieme al consiglio dei medici. Da quanto affermano Gerry è stato colpito dal virus in maniera:” abbastanza tosta ma non è mai stato a rischio”. Ad oggi però il conduttore sta bene e non ha più la febbre né altri sintomi, e sta aspettando un nuovo tampone per capire se è ancora contagiato o no, se così non fosse sarà pronto a tornare a casa nei prossimi giorni. Sicuramente non lo vedremo per un po’ di tempo in tv, ma ad oggi possiamo rivedere le puntate già registrate di Caduta Libera.