Quali alimenti fanno bene al cervello? La risposta lascia a bocca aperta

Dimmi come mangi e ti dirò chi sei e come stai. Sono diversi gli aspetti della nostra salute influenzati da quello che mangiamo. Tra gli effetti da considerare rientrano quelli che riguardano il cervello.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Se ti stai chiedendo quali siano gli alimenti che fanno bene al cervello, nelle prossime righe di questo articolo puoi trovare la risposta.

Cibi alleati del cervello

Quando si parla degli alimenti che fanno bene al cervello, è possibile chiamare in causa sia cibi di origine vegetale, sia alimenti di origine animale. Ecco la classifica.

Pesce azzurro

Il pesce azzurro è uno degli alimenti più famosi quando si parla di cibi che fanno bene al cervello. Soprattutto quando si parla di sardine e sgombro, è il caso di citare l’efficacia antinfiammatoria dei grassi omega 3, lipidi buoni che aiutano diversi aspetti della nostra salute.

Semi di lino

Anche i semi di lino, versatili in cucina e perfetti sia per la colazione sia per gli altri pasti sono da considerare un toccasana per la salute del cervello sempre per via della presenza di omega 3.

Avocado

L’avocado è annoverato tra gli alimenti che favoriscono la salute del cervello in virtù della presenza di acidi grassi monoinsaturi, ma anche da quella di minerali come il magnesio e il potassio.

Tè verde

Il tè verde è una bevanda considerata miracolosa e consumata da secoli e secoli. Grazie alla sua presenza di polifenoli antiossidanti, è spesso chiamata in causa quando si parla di cibi e bevande da consumare per preservare la salute del cervello.

Caffè

La bevanda simbolo dell’italianità nel mondo è caratterizzata da una forte efficacia antiossidante. Come sottolineato da diversi studi effettuati nel corso degli anni, il caffè potrebbe avere un ruolo ai fini di prevenzione di patologie neurodegenerative come il Parkinson.

Pomodoro

Questo ortaggio è ricco di antiossidanti e, grazie ad essi, favorisce la protezione delle cellule del cervello.

Broccoli

Ricchi di benefici come tutte le verdure crucifere, i broccoli, come evidenziato da diversi studi, possono rivelarsi un vero toccasana per la salute del cervello. Tra i risultati ottenuti, è possibile citare esiti migliori nei test di memoria e in quelli relativi all’attenzione.

Kiwi

Caratterizzato da una forte efficacia contro lo stress ossidativo, il kiwi è noto anche per la sua ricchezza in rame, minerale considerato un punto di riferimento fondamentale quando si tratta di favorire, nei bambini in particolare, lo sviluppo del sistema nervoso.