Aspirina: il modo alternativo e sorprendente per utilizzarla

Tutti noi amiamo avere dei capelli curati. Purtroppo, sono tanti i fattori che possono compromettere la loro bellezza estetica. Giusto per elencarne alcuni, ricordiamo l’inquinamento a cui il cuoio capelluto è esposto per via dei gas di scarico delle auto che circolano nelle grandi città.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Per fortuna esistono diversi rimedi che permettono di sfoggiare capelli stupendi. Alcuni di questi, sono davvero inaspettati. Avesti mai pensato, per esempio, che l‘aspirina potesse essere utilizzata per la bellezza dei capelli? Se vuoi saperne di più, seguici nelle prossime righe di questo articolo.

Aspirina per la bellezza dei capelli: perché è efficace

L‘aspirina, uno dei medicinali più diffusi, ha anche proprietà cosmetiche straordinarie. Per quanto riguarda l’efficacia sui capelli, facciamo presente la capacità di pulirli a fondo, eliminando tutti i fattori che, a lungo andare, provocano l’insorgenza di forfora e la secchezza dei capelli.

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare dei motivi per cui l’aspirina fa bene ai capelli. Tra questi aspetti è possibile citare la capacità di favorire la circolazione ematica e l’ossigenazione delle cellule. Inoltre, l’aspirina aiuta ad esfoliare la cute della testa. Da non dimenticare è poi la sua capacità di rafforzare i follicoli piliferi.

Maschera per capelli all’aspirina

Per sfruttare al massimo gli effetti benefici dell’aspirina sui capelli, si può preparare una maschera speciale. Gli ingredienti sono pochissimi: si tratta infatti di 3 aspirine e di 3 cucchiai del proprio shampoo preferito.

Si procede tritando le compresse e aggiungendole allo shampoo. Nel momento in cui il composto diventa sufficientemente omogeneo, lo si applica sui capelli inumiditi, facendo attenzione a coprirli completamente.

La maschera deve essere lasciata riposare per 5 minuti. Una volta trascorso questo lasso di tempo, si procede al risciacquo. La buona notizia è che dopo aver applicato questa maschera è possibile utilizzare senza problemi il proprio balsamo preferito.

Un’altra alternativa per utilizzare l’aspirina per la bellezza dei capelli prevede il fatto di preparare una lozione. In questo caso, di compresse di aspirina ne servono 8. Occorre anche mezzo litro d’acqua e un erogatore a spruzzo. Nel momento in cui si valuta questa alternativa per la cura dei capelli, è molto importante agitare bene l’erogatore prima di nebulizzare la lozione. Il motivo è molto semplice e riguarda il fatto che, generalmente, l’aspirina tende a depositarsi sul fondo del contenitore.

Facciamo infine presente che, se si ha paura di non tollerare il farmaco, è opportuno ‘testare’ la lozione o la maschera in una piccola area della pelle.