Ida Platano ferite ancora aperte | Trasformazione interiore fuori Uomini e Donne

Ida Platano racconta quanto le sue ferite per Riccardo Guarnieri siano ancora aperte e quanto, abbia paura che esse possano prendere il sopravvento all’interno della sua vita. La ex dama del parterre femminile di Uomini e Donne ha visto nelle settimane scorse proprio come tutto il pubblico da casa, il ritorno in studio di Riccardo Guarnieri.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Il cavaliere è così tornato a Uomini e Donne per cercare ancora una volta l’amore, pronto a mettersi in gioco nonostante la fine tragica della sua relazione con Ida. Alcune sue affermazioni però, all’interno dello studio di Cinecittà, hanno ferito molto la ex dama che non sembra essere d’accordo sulle sue affermazioni. Nei giorni scorsi Ida Platano parla ancora una volta delle sue ferite che, sembrano ancora ben aperte e di lui lei stessa ha molta paura. Quali sono state le sue affermazioni?

Ida Platano e le sue ferite ancora aperte

La ex dama di Uomini e Donne è rimasta molto spiazzata dal ritorno in studio di Riccardo Guarnieri. Nessuno, infatti, si aspettava di vedere il cavaliere chiedere a Maria De Filippi di poter tornare all’interno del parterre maschile. Un gesto che ha lasciato molto riflettere Ida ma anche tutti gli utenti social che, non hanno apprezzato affatto il gesto.

Ida Platano ferite ancora aperte
Ida Platano – giornal.it

Le parole di Riccardo al centro dello studio dove, ha raccontato la dinamica e i motivi per il quale è finita con la dama, hanno fatto storcere il naso alla stessa Ida Platano. Le cose infatti, potrebbero non essere proprio come lui le ha raccontate. Ida infatti, lo stesso giorno della messa in onda ha caricato una storia muovendo la testa e significando “no” alle parole del cavaliere.
Durante i giorni scorsi però, è stata proprio Ida Platano a spiegare la paura che le sue ferite ancora aperte la cambiano completamente.

Ex dama di Uomini e Donne e l’appello a sé stessa

Ida Platano nelle sue storie Instagram si mostra seria ma soprattutto convinta delle sue parole e afferma: “Non permettere alle ferite di trasformarsi in quello che non sei. Fiera di essere come sono, con i miei pregi e i miei difetti, con le mie lacune, con le mie carenze. Sono fiera lo stesso, con tutte le paure che mi porto dentro, con la mia forza e la mia sensibilità. Con la mia imprevedibilità”.

Ida Platano ferite ancora aperte
Ida Platano – giornal.it

La ex dama ha poi concluso affermando: “Fiera della mia vita e di come l’ho vissuta, con tutti miei sbagli, con le lezioni che ho appreso, con le salite fatte di corse, con le discese, con gli addii e i ritorni. Certezze e sicurezze poche, dubbi tanti ma sempre viva”.