Juventus-Cagliari, le probabili formazioni

www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Juventus-Cagliari – Il sabato sera dell’8a giornata di Serie A ci propone l’interessante sfida tra Juventus e Cagliari. La squadra di Andrea Pirlo è alla ricerca della vittoria dopo il pareggio in casa della Lazio prima della sosta. Un pareggio beffa arrivato a tempo ormai scaduto, con il solito Caicedo. Juventus che non aveva certo entusiasmato per il gioco e, come sempre, andata a segno grazie a Cristiano Ronaldo. Il Cagliari ha invece convinto nel 2-0 casalingo contro la Sampdoria, con i sardi che stanno iniziando a macinare belle prestazioni e ad assimilare il credo calcistico di Eusebio Di Francesco.



Andrea Pirlo deve fare i conti con una vera e propria emergenza in difesa con Chiellini e Bonucci entrambi indisponibili. La coppia di centrali sarà composta dall’inedito tandem Demiral-De Ligt. A centrocampo ci sarà sicuramente Rabiot, rientrato dagli impegni con la Francia e al suo fianco è ballottaggio tra Arthur e Bentancur, con il brasiliano in vantaggio. Kulusevski dovrebbe fare da collante tra centrocampo e attacco. Davanti di fianco a Cristiano Ronaldo conferma per Alvaro Morata.

Pochissimi dubbi per Eusebio Di Francesco per le probabili formazioni di Juventus-Cagliari. L’unico dubbio difensivo è quello che riguarda il ruolo di terzino sinistro dove c’è il ballottaggio tra Pisacane e Tripaldelli, con il primo in vantaggio. A centrocampo solito trio che ben si sta comportando, con un Nandez molto ispirato nelle ultime giornate. A destra l’intoccabile Joao Pedro, mentre a sinistra solito dubbio tra Sottil e Ounas. L’ex viola dovrebbe partire titolare. Simeone terminale offensivo, ancora panchina per Pavoletti.

Probabili formazioni Juventus-Cagliari: le possibili scelte di Pirlo e Di Francesco

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Demiral, Danilo; Kulusevski, Arthur, Rabiot, McKennie; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Godin, Pisacane; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Simeone. All. Di Francesco

 

 



Previous articleSpezia-Atalanta, le probabili formazioni
Next articleOfferte Black Friday: Amazon, Unieuro e Mediaworld