Roma-Parma, le probabili formazioni

www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Roma-Parma – Roma e Parma si affrontano, domenica alle ore 15, per quello che è uno dei match più interessanti dell’8a giornata. I giallorossi sono in gran forma e vorranno, nonostante qualche assenza pesante, continuare la propria serie di risultati utili. Prima della pausa, la banda di Fonseca, si è imposta sul campo del Genoa per 3-1. Il Parma arriva dal pareggio contro la Fiorentina, una partita davvero con poche emozioni. Liverani sembra non aver trovato la formula per far rendere al meglio la sua squadra e, fare punti all’Olimpico, potrebbe essere una bella iniezione di fiducia.



In casa Roma c’è ottimismo visto il momento positivo della squadra, ma bisogna fare i conti con alcune defezioni significative. In difesa è in forte dubbio Smalling che potrebbe lasciare il posto a Villar. Dietro anche Kumbulla e Fazio sono out. A sinistra dovrebbe esserci Spinazzola che si era fermato nell’ultima di campionato, nel caso è pronto Bruno Peres. Sulla trequarti spazio alla fantasia e alla velocità di Pedro e di Mkhitaryan, autore di una tripletta contro il Genoa. Centravanti sarà Borja Mayoral, vista l’indisponibilità di Edin Dzeko.

Per quanto riguarda le probabili formazioni di Roma-Parma, Fabio Liverani ha ancora diversi dubbi. In difesa ormai sono rientrati tutti, ma molto dipenderà se si giocherà con la difesa a tre o a quattro. A centrocampo sicuri del posto dovrebbero essere Kucka, Hernani e Kurtic, ma anche qui molto dipende dal tipo di schieramento. Occhio a Cypren e Brunetta che potrebbero essere inseriti a sorpresa nell’undici titolare. In attacco tutto lascia pensare alla riconferma della coppia Gervinho-Inglese.

Probabili formazioni Roma-Parma: le possibili scelte di Fonseca e Liverani

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Borja Mayoral. All. Fonseca

PARMA (3-5-2): Sepe; Iacoponi, B. Alves, Gagliolo; Grassi, Kucka, Hernani, Kurtic, Giu. Pezzella; Inglese, Gervinho. All. Liverani

 



Previous articleInter-Torino, le probabili formazioni
Next articleSampdoria-Bologna, le probabili formazioni