Carolyn Smith danza a Ballando con le Stelle 2020 per il suo compleanno

Carolyn Smith è già stata ballerina per una notte di Ballando con le Stelle 2020, ma ha scelto di fare la doppietta. A pochi passi dall’ultimo step del programma, la nota guida della giuria ha scelto di ritornare in pista per festeggiare il suo compleanno.

Carolyn Smith ha compiuto 60 anni lo scorso 16 novembre: una bella parentesi tecnica, che però potrebbe spingere la Presidentessa fra le critiche di alcuni concorrenti. In passato infatti ha avuto da ridire più volte con Costantino della Gherardesca.

Carolyn Smith pronta per la danza a Ballando con le Stelle 2020

Carolyn Smith è una giudice severa sotto molti punti di vista. A lei il compito di dare un verdetto tecnico su tutte le esibizioni dei concorrenti di Ballando con le Stelle 2020 e delle precedenti edizioni. Nonostante qualche bacchettata sui polsi di alcuni protagonisti, la giudice però rivela di sentirsi in colpa per aver dato giudizi troppo severi. “Se succede sto male. Durante la trasmissione non sappiamo cosa faranno i vip”, ha detto di recente a RadioCorriereTv, “Ogni tanto sbircio le loro prove, ma non essendo ballerini professionisti capita che facciano una buona prova e una pessima esibizione o viceversa. Può capitare, nel corso della serata, che pensi che avrei potuto dare o qualcosa in più o in meno, ma i miei giudizi non sono mai fatti con cattiveria”.

Ci sono però alcuni concorrenti che hanno piacevolmente stupito Carolyn Smith. Come Paolo Conticini e Tullio Solenghi, che ai suoi occhi hanno fatto un percorso fantastico. Per non parlare di Daniele Scardina e Gilles Rocca, ma anche di Rosinda Celentano. “Non la conoscevo personalmente, la vedevo sempre litigare in tv ed ero un po’ preoccupata”, ha detto invece in merito ad Alessandra Mussolini, “invece è una donna dolce, molto fragile, ha l’approccio giusto. Non si prende mai troppo sul serio e vuole imparare”. L’ex politica tra l’altro si ritroverà da sola in pista, proprio questa sera.