Gli uomini eccessivamente persimoniosi dello zodiaco: ecco gli “avari” del mondo maschile

A dispetto della maggioranza delle persone, i “poco generosi” (tirchi, avari o come amano definirsi loro, parsimoniosi) provano grande soddisfazione nel limitare al minimo le spese indispensabili, in contrapposizione a quelli definiti eccessivamente legati ai beni materiali.
Spesso eccessivamente pratici e razionali al punto da non riuscire a godersi uno strappo alla regola di tanto in tanto: ecco gli uomini più avari dello zodiaco.

Vergine

A dispetto del loro grande senso estetico, gli uomini nati sotto il segno della Vergine sono molto oculati nella gestione delle loro finanze, ma non perchè siano particolarmente felici nel conservare il denaro, quanto piuttosto nella soddisfazione di avere un “porto sicuro”.
Ecco perchè spesso riflettono fin troppo su un eventuale investimento.

Toro

Altrettanto razionale quando si parla di soldi ed in generale la gestione delle risorse, il Toro rappresenta la cicala che si contrappone alla formica: grande lavoratore, amico affidabile e disponibile ma decisamente poco avvezzo a spese folli. In altri ambiti sono anche molto istintivi, ma quando devono aprire il portafogli decisamente no.

Capricorno

E’ un segno molto cauto, insicuro ma anche molto sensibile e quindi sebbene possa lasciarsi prendere dallo shopping di tanto in tanto, dopo poco tempo ritorna in se stesso e tende addirittura a pentirsi di tanto denaro “sprecato”. Per questo deve farsi accompagnare da qualcuno in fase di acquisto.

Cancro

Solitamente si definiscono prudenti, risparmiatori nel senso più puro del termine, mentre amici e conoscenti li definiscono semplicemente tirchi, definizione che non va a loro giù, neanche un po’, sebbene non sia troppo distante dalla realtà: provano grande piacere nel “collezionare” soldi, più che a spenderli.