Cosa accade al nostro corpo se non si dorme abbastanza? Ecco la risposta dell’esperto

Non dormire abbastanza è sicuramente fastidioso, tuttavia non va confuso con l’insonnia, che è l’incapacità di addormentarsi e di dormire malgrado l’organismo ne senta il bisogno. Nonostante siano due situazioni simili e spesso conseguenti l’uno all’altro, questi disturbi hanno, il più delle volte, cause e conseguenze differenti e per questo devono essere trattati diversamente. Ma cosa accade al nostro corpo se non di dorme abbastanza? All’interno di questo articolo risponderemo a questa e ad altre domande.

Dormire poco

In questo articolo ci concentreremo sugli effetti della mancanza di sonno necessaria per riposare durante la notte e sulle possibili soluzioni da adottare. Ma quali sono le principali cause che ci fanno dormire poco? Lo stress, l’ansia, le preoccupazioni sul lavoro e nella vita personale possono influire negativamente sulla qualità del sonno. Anche un dispiacere o la scadenza di un progetto possono incidere negativamente sulla nostra capacità di addormentarci. Anche stare troppo tempo al PC o davanti alla TV fino a tardi può interferire sulla qualità del nostro sonno. Oltretutto, è importante precisare che alcune cause del sonno insufficiente sono spesso sconosciute o trascurate. Tra queste vi è sicuramente l’attività fisica serale. La maggior parte delle persone pratica sport nel tardo pomeriggio, dopo una giornata di lavoro. Si ritiene che questo sia il momento migliore per scaricare la tensione e dedicarsi ad un’attività sportiva, ma qualche volta può anche essere controproducente. Ciò dipende dall’intensità dell’attività fisica. Un’alta intensità durante le ore serali può causare un aumento dell’adrenalina sino alle ore successive. L’adrenalina rimasta in circolazione non ci permetterà di addormentarci facilmente.

Cosa accade se non si dorme abbastanza?

Le conseguenze per chi non dorme abbastanza non sono assolutamente da trascurare. La carenza di sonno è collegata ad una scarsa produzione di serotonina nel nostro sistema nervoso centrale ed è qui che troviamo la risposta a tutto. La serotonina, infatti, è conosciuta come l’ormone del buonumore poiché regola il ciclo sonno-veglia ed è responsabile del nostro benessere psicofisico. Non dormire abbastanza causa uno stato di tensione e nervosismo. Infatti, il malfunzionamento nel ciclo sonno-veglia ci fa essere più nervosi durante il resto della giornata. Un ulteriore effetto della mancanza di sonno è l’aumento dell’appetito, per cui si mangia di più e si rischia di metter su peso. Si tratta difatti di un vero e proprio circolo vizioso dove un elemento è causa e conseguenza dell’altro.

Quali sono i rimedi che ci permetteranno di dormire abbastanza?

I rimedi alla carenza di sonno sono simili a quelli a cui è possibile ricorrere per l’insonnia. A seconda della gravità del problema ce ne sono di varie tipologie ed anche il cibo può esserci d’aiuto.