Lily Collins: chi è la protagonista di Biancaneve – Tutto su di lei

Lily Collins sarà stasera, martedì 29 dicembre, protagonista della prima serata di Rai Uno, in quanto protagonista del film Biancaneve del 2012. A partire dalle 21:30 il film sarà trasmesso sulla prima rete nazionale con un cast di eccezione.

Lily Collins è un’attrice britannica molto nota ed apprezzata dal pubblico. L’attrice è nata il 18 marzo 1989 a Guildford, nel Regno Unito ed ha 31 anni.
La modella, con anche cittadinanza america, è figlia del celebre musicista inglese Phil Collins e dalla sua seconda moglie Jill Tavelman, ex presidentessa del prestigioso Beverly Hills Women’s Club. In seguito al divorzio dei genitore nel 1996, un’ancora bambina Lily si trasferisce con la madre negli Stati Uniti d’America ed è qui che frequenta le scuole e si forma. La Collins è la sorellastra del musicista Simon Collins e dell’attrice Joely Collins dal primo matrimonio di suo padre, e ha altri due fratelli dal terzo matrimonio di suo padre. Da adolescente Lily ha sofferto di un disturbo alimentare che ha poi rivelato nel suo libro, Unfiltered: No Shame, No Regrets, Just Me.

La carriera della giovane attrice inizia già da piccolissima, infatti già a due anni inizia a calcare le scene. Lily Collins in tutti questi anni ha sempre avuto importanti ruoli, ed ha interpretato sin da bambina moltissimi ruoli e negli anni il suo successo non ha fatto altro che aumentare. Nel 2012 è la protagonista del film di Biancanve con accanto Julia Roberts. Nel 2014 è stata la protagonista del film Scrivimi ancora. Poi nel 2017 ha inizio il suo sodalizio con Netflix: interpreta Fino all’osso, film sull’anoressia, e nel 2019 è la co-protagonista del film Ted Bundy – Fascino criminale al fianco di Zac Efron.

Per quanto riguarda la vita privata ora l’attrice è fidanzata con  il regista e sceneggiatore Charlie McDowell.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lily Collins (@lilyjcollins)