Cura le afte con questi tre semplici rimedi naturali

Le afte sono sono un problema fastidioso di cui più o meno tutti sono a conoscenza. Si tratta di delle lesioni specifiche della mucosa orale che si presentano come delle piccole chiazze dal colore biancastro. Le afte sono particolarmente fastidiose e possono durare anche per più di una settimana. Tuttavia esistono alcuni rimedi naturali che ci permettono di risolvere facilmente e velocemente il problema delle afte. Oltretutto questi rimedi che andremo a spiegare sono anche capaci di alleviare il fastidio e il bruciore che provocano. Ma quali sono i rimedi naturali che ci permettono di curare le afte? All’interno di questo articolo risponderemo a questa e ad altre domande. Oltretutto, prima di fornirvi questi tre rimedi naturali andremo anche a vedere quali possono essere le cause scatenanti e quindi il modo di prevenirne la formazione.

Perché si formano le afte?

Le origini di questo disturbo sporadico possono essere varie e differenti ma possono anche manifestarsi contemporaneamente. La prima causa è sicuramente la presenza di traumi sulla mucosa orale. Per esempio possiamo accidentalmente morderci il labbro o le guance e procurare dei piccoli tagli. Questi possono infettarsi o anche in generale la presenza di infezioni batteriche all’interno della bocca possono portare alla formazione di afte. Una seconda causa può essere lo stress. Se si sta vivendo un periodo particolarmente stressante a risentirne è anche il nostro sistema immunitario. Lo squilibrio di questo può causare la comparsa di queste piccole lesioni. Una terza causa di questo fenomeno può avere un fondamento alimentare. Stiamo parlando della carenza di vitamina b12 o b8, o del ferro o anche di altri specifici nutrienti. Quelle che abbiamo trattato sono solo le cause più comuni ma sicuramente ci suggeriscono in che modo le si potrebbe prevenire. Prima di tutto una buona igiene orale, poi una sana e completa alimentazione ed infine evitare di stressarsi troppo.

Tre rimedi naturali contro le afte

Purtroppo dovete essere a conoscenza che al momento non è esiste una vera e propria cura contro le afte, ci sono tuttavia alcuni trattamenti che ci permettono di velocizzare e allietare la guarigione. All’interno di questo articolo ci soffermeremo nel dettaglio su 3 rimedi naturali si che ci permetteranno di sbarazzarci velocemente delle odiose afte. Come primo rimedio basterà applicare un poco di miele direttamente sulla lesione. Questo può ridurre sia il dolore che le dimensioni dell’afta. Oltretutto il miele ha un’azione difensiva contro i batteri. Come secondo rimedio occorrerà intingere un cotton fioc nell’olio di cocco e tamponare la lesione. Questo particolare olio ha proprietà antimicrobiche che gli permetteranno di combattere le eventuali infezioni. Il terzo e ultimo rimedio invece prevede l’uso della camomilla. Si può applicare anche direttamente la bustina inumidita per qualche minuto. La camomilla, per via delle sue proprietà antinfiammatorie permetterà una guarigione più veloce. Ed eccoci giunti alla fine di questo articolo, grazie a questi semplici rimedi naturali che avete imparato sarete in grado di liberarvi velocemente di quelle fastidiose afte.