Soffri di torcicollo? Questi rimedi ti aiuteranno

Il torcicollo è un problema che riguarda tantissime persone. Sempre più diffuso anche per via dello smartworking, che ci vede davanti allo schermo molto più di prima, può essere per fortuna prevenuto o affrontato. Nelle prossime righe, vediamo assieme qualche consiglio pratico in merito.

Torcicollo: cosa non fare per evitarlo

Per gestire senza problemi la problema del torcicollo, è necessario essere consapevoli dei comportamenti che andrebbero evitati. Tra questi, spicca il fatto di praticare massaggi fai da te. Il collo, infatti, è una zona del corpo particolarmente delicata e, nel momento in cui la si manipola, è necessario avere le competenze giuste.

Si potrebbe andare avanti ancora a parlare di cosa non fare quando si soffre di torcicollo. Tra gli altri comportamenti sbagliati, troviamo l’assunzione di farmaci antidolorifici in quantità elevate o senza la prescrizione del medico. Inoltre, è opportuno non fare movimenti bruschi e neppure passare troppo tempo sdraiati.

Rimedi per il torcicollo

Dopo questa doverosa parentesi, possiamo passare a parlare dei rimedi effettivi per il torcicollo. Uno dei più semplici – e gestibili anche da chi non ha competenze professionali nel campo del massaggio – prevede l’applicazione di una fonte di calore sulla zona dove si sente dolore.

Un’altra strategia per ridurre l’infiammazione e di conseguenza i sintomi dolorosi è l’applicazione della crioterapia. Degno di nota è anche il meraviglioso mondo degli impacchi e dei cataclismi. Tra i più efficaci, rientrano senza dubbio quelli a base di semi di lino, per non parlare degli impacchi al sale.

Un altro alleato naturale speciale contro il torcicollo è il cuscino anatomico caratterizzato dalla presenza, all’interno, di noccioli di ciliegia. Non c’è che dire: per affrontare un problema tanto diffuso quanto fastidioso, le soluzioni non mancano. Tra le altre degne di citazione troviamo il bagno caldo, in occasione del quale è possibile aggiungere all’acqua dei sali profumati. Lo stesso effetto positivo si può ottenere anche con la doccia.

A questo punto, ti starai senza dubbio chiedendo se esistono o meno degli esercizi in grado di favorire la lotta contro il torcicollo. Assolutamente sì: si tratta di esercizi di mobilizzazione estremamente semplici ma altrettanto utili. Uno dei più efficaci prevede il fatto di ruotare la testa, portandola dal centro verso sinistra e, successivamente, verso destra. Mentre lo si esegue, è opportuno fare molta attenzione a mantenere il mento parallelo alle spalle. Concludiamo ricordando che anche l’esercizio di avvicinamento del mento allo sterno può aiutare molto.