Morto Solange, il sensitivo più importante della televisione italiana

All’anagrafe era Paolo Bucinelli, ma per tutti era Solange. Una figura amatissima dal pubblico per le sue numerose apparizione in tv. Ma oggi è stato trovato morto nella sua casa di Collesalvetti, in provincia di Livorno, il paese dal quale tutto era partito.

Solange, che ancora prima delle feste era apparso su Rai 1, non dava notizia di sè da qualche giorno. E così gli amici, preoccupati per questo silenzio e non riuscendo a contattarlo, hanno avvisato le forze dell’ordine. A trovare il corpo, nella casa dell’artista, sono stato i vigili del fuoco che hanno fatto irruzione.

Il medico del 118 è prontamente chiamato non ha potuto fare altro che constatare il decesso, avvenuto probabilmente per cause naturali. Sembra che domenica scorsa Paolo/Solange fosse andato al pronto soccorso per un problema glicemico ma era anche stato dimesso.

Fonte: iNews24