Pazzesco: questo alimento è un vero killer del grasso addominale!

Il grasso addominale è un problema serio per la salute. Difficile da eliminare, nel momento in cui compare e aumenta, può depositarsi anche sugli organi vitali, compromettendone l’efficienza. Per fortuna che si può ovviare a questo problema in diversi modi. Uno dei principali è costituito senza dubbio dall’attività fisica. Esercizi come il plank sono miracolosi.

Conta tantissimo pure l’alimentazione. Nel momento in cui si guarda a questo ambito, è doveroso citare l’esistenza di alcuni cibi che contribuiscono più di altri alla lotta contro il grasso addominale. Se vuoi conoscere uno dei più efficaci, non ti resta che seguirci nelle prossime righe di questo articolo.

Melanzana, alleata preziosa contro il grasso addominale

Anche se sembra strano, la melanzana è un’alleata a dir poco preziosa della lotta contro il grasso addominale. Attenzione, però: affinché questo ortaggio, appartenente alla famiglia delle Solanaceae, risulti efficace, è importante il modo in cui viene cotto. Ovviamente sono bandite cotture particolarmente pesanti, come per esempio la frittura.

Ricca d’acqua, di antiossidanti, di fibre e di vitamine, può essere utilizzata per preparare un succo super salutare. Cosa bisogna fare di preciso? Prendere una melanzana e tagliarla a cubetti. Successivamente, bisogna metterla a bollire sul fuoco. Cosa si fa dopo? Archiviati gli step sopra citati, bisogna filtrare il tutto con l’aiuto di un colino e versare in un ulteriore recipiente. Il succo di melanzana appena preparato deve essere conservato in frigorifero.

Per ottenere effetti rilevanti sul grasso addominale, la bevanda andrebbe consumata due volte al giorno. A questo punto è naturale chiedersi come mai le melanzane fanno così bene. Tra gli aspetti da chiamare in causa rientra senza dubbio l’importante contenuto di acqua, che favorisce la depurazione dell’organismo. Povera di calorie, la melanzana è anche un’eccellente fonte di fibre, nutrienti che aiutano a mantenere efficiente l’intestino e che favoriscono il controllo dell’assorbimento degli zuccheri, con ovvi vantaggi relativi alla prevenzione dei picchi glicemici, spesso alla base dell’aumento di peso.

Concludiamo ricordando che le proprietà delle melanzane possono essere sfruttate anche in altri modi. Quest’ortaggio è infatti super versatile in cucina e può essere cucinato arrosto, al vapore ma anche utilizzato per preparare un delizioso paté! Provare per credere! Le papille gustative e la forma fisica vi ringrazieranno.