È possibile curare il mal di gola con gli oli essenziali? Ecco la svolgere scoperta

Negli ultimi tempi si sono diffusi sul mercato dei nuovi cosmetici che promettono di attribuire diversi benefici al nostro organismo: gli oli essenziali. Questi prodotti in particolare vengono da sempre utilizzati nell’erboristeria e nella fitoterapia. Negli ultimi anni tuttavia si è cominciato a parlarne molto di più poiché spesso sono stati utilizzati per utilizzi non sempre adeguati che vengono proposti. Gli oli essenziali sono comunque un prodotto naturale e vanno usati con cautela. Tuttavia, se fossero utilizzati nel modo corretto, gli oli essenziali possono aiutarci a superare i malanni delle stagioni più fredde in cui le nostre difese immunitarie sono messe più alla prova. Ma è veramente possibile curare il mal di gola con gli oli essenziali? All’interno di questo articolo risponderemo a questa e ad altre domande.

Quali sono i migliori oli essenziali per la nostra salute?

Alcuni oli essenziali sono più adatti di altri per il trattamento e per la prevenzione dei sintomi da raffreddamento e del mal di gola. L’olio essenziale di eucalipto con le sue proprietà balsamiche è un ottimo prodotto per fare i fumenti. Ideale per curare sintomi di raffreddori e bronchiti, inoltre questo olio ha anche delle potenti proprietà decongestionanti. L’olio essenziale di pino mugo è un olio balsamico con un odore particolarissimo e inconfondibile. Questo specifico olio è ideale se avete problemi di catarro ed inoltre è perfetto per curare i problemi di sinusite. L’olio essenziale di cipresso è ideale per chi ha problemi di tose grassa e spasmodica. L’olio essenziale di tea tree è perfetto per le malattie dell’apparato respiratorio ed ha una potente azione antisettica.

È possibile curare il mal di gola con gli oli essenziali?

Dopo aver scelto l’olio essenziale che volete utilizzare avete un’ampia scelta di possibilità per utilizzarlo. Potete optare per un classico brucia essenze. Nel mercato ne trovate parecchi modelli. Da quelli più grezzi e rudimentali in cui un lumino fa evaporare l’olio posizionato in un serbatoio, a quelli a ultrasuoni. Entrambi i metodi sono efficaci. Potete anche mettere delle gocce di olio essenziale dentro agli umidificatori da termosifone, si tratta anche di un altro metodo naturale per curare il mal di gola invernale. Potete anche mettere poche gocce di questo olio essenziale sulle lenzuola e sul cuscino. In questo modo l’olio farà effetto di notte mentre dormite. In tutti questi modi gli oli essenziali saranno efficaci e profumeranno naturalmente le stanze della casa. Tenete sempre a mente che quando utilizzate gli oli dovete sempre favi consigliare dall’erborista o dal farmacista di fiducia quelli più idoneo alle vostre esigenze, in questo modo sarete in grado di evitare spiacevoli incidenti.