Colazione sana: ecco cosa dovresti mangiare

La colazione, come ben si sa, è il pasto più importante della giornata. Purtroppo spesso trascurata – gli impegni possono portare a saltarla proprio o a non curare la scelta degli alimenti portati in tavola – dovrebbe essere consumata con calma, facendo molta attenzione al menu. Nelle prossime righe di questo articolo, abbiamo raccolto qualche raccomandazione utile al proposito, cercando di fornire dritte anche sugli errori che non andrebbero mai fatti.

Colazione sana: ecco cosa sapere

Quando si apre il capitolo “colazione”, sono numerosi i falsi miti da sfatare. Tra questi, rientra la convinzione che i cereali siano il non plus ultra della salute. Bene: non è sempre vero. Fondamentale è infatti rammentare che quelli non integrali possono non rivelarsi il massimo: il motivo è legato al fatto che, molto spesso, sono eccessivamente ricchi di zucchero.

In generale, è molto importante evitare anche gli alimenti contraddistinti dalla presenza di un’elevata quantità di conservanti e additivi. Cosa dire poi del classico mix tra caffè e biscotti? Che in generale non c’è nulla di male nel metterlo in primo piano quando si fa colazione. Opportuno, però, è fare attenzione a non esagere con la quantità di zucchero. Idealmente, non bisognerebbe superare i due cucchiaini. I biscotti invece dovrebbero essere possibilmente secchi. Meglio  ancora è utilizzare al posto di essi fette biscottate di origine integrale.

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare dei fattori da considerare quando si parla di come dovrebbe essere una colazione sana. Tra gli aspetti degni di nota rientra il fatto di evitare, se possibile, di iniziare la giornata per diversi giorni di seguito con il mix cornetto e cappuccino, altro grande classico. Dal punto di vista calorico, infatti, ha numeri paragonabili a quelli di un piatto di pasta. Alla luce di ciò, soprattutto se si ha bisogno di curare il peso forma, è opportuno alternare.

A questo punto, è naturale chiedersi quali siano gli alimenti da includere in una colazione sana. In questo novero spicca senza dubbio la frutta, fonte di fibre e di vitamine, ma anche le fonti di proteine come lo yogurt. Questi principi nutritivi aiutano infatti a mantenere la massa magra e a controllare il livello di sazietà nel corso della giornata, inibendo l’attività dell’ormone grelina.