Patrick Bruel: chi è Roman di Un sacchetto di biglie – età, carriera, moglie – Tutto su di lui

Patrick Bruel è un cantante, attore e giocatore di poker francese. Questa sera, martedì 19 gennaio, sarà in onda su Rai Uno con il film Un sacchetto di biglie in cui interpreta il ruolo di Roman. Scopriamo qualcosa in più sull’attore,

Patrick Bruel, pseudonimo di Maurice Benguigui, nasce nell’allora Algeria francese in una famiglia ebraica. Nel 1960 i suoi genitori, entrambi insegnanti, si separano. Il ragazzo è cresciuto dalla madre.
Nel 1962, dopo la dichiarazione di indipendenza dell’Algeria, la sua famiglia è costretta lasciare il paese e si trasferisce nella periferia parigina. È un uomo di grande successo, prima vengono fuori le sue doti calcistiche, poi si impone nel mondo della musica con canzoni in un gruppo musicale e poi nel mondo della recitazione.

Nel 2004 sposa la sua compagna Amanda Sthers. Il 2003 nasce il loro primo figlio, Oscar. Il 28 settembre 2005, i due hanno avuto un altro bambino che hanno chiamato Léon. Dopo tre anni di matrimonio, per far tacere definitivamente ogni voce in merito, annuncia pubblicamente la separazione dalla moglie.
Continua la sua carriera sia nel mondo del cinema che della musica.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Patrick Bruel (@patrickbruel)