Frasi sul contatto: ecco le migliori di oggi 21 gennaio

Frasi sul contatto – Il contatto fisico, il toccarsi, le strette di mano, gli abbracci sono sempre stati un tratto distintivo del nostro Paese. Gli italiani sono sempre stati fisici. Il Covid ha cambiato tutte le nostre abitudini, ci ha costretti alla distanza, ci ha costretti alla lontananza ed alle distanze ci sicurezza. Ci ha tolto gli abbracci, ci ha tolto il contatto. Ed allora con la speranza di tornare presto al contatto umano vediamo insieme le più belle frasi sul contatto.

Frasi sul contatto: ecco le migliori di oggi 21 gennaio

  • Ti toccai e si fermò la mia vita.
    (Pablo Neruda)
  • Quando la mano di un uomo tocca la mano di una donna, entrambi toccano il cuore dell’eternità.
    (Kahlil Gibran)
  • Ho imparato che ogni giorno dovresti spingerti a toccare qualcuno. La gente ama una carezza affettuosa, o soltanto un amichevole pacca sulla schiena.
    (Maya Angelou)

     

  • Il tocco è essenziale come la luce del sole.
    (Diane Ackerman)

     

  • Il tocco ha una memoria.
    (John Keats)
  • Lo so come ti senti… È come essere dietro un vetro, non puoi toccare niente di quello che vedi. Ho passato tre quarti della mia vita chiuso fuori, finché ho capito che l’unico modo è romperlo. E se hai paura di farti male, prova a immaginarti di essere già vecchio e quasi morto, pieno di rimpianti.
    (Andrea De Carlo)

     

  • Guarire è toccare con amore ciò che abbiamo precedentemente toccato con paura.
    (Stephen Levine)