Perché bere acqua a stomaco vuoto? La risposta ti lascerà a bocca aperta!

Tutti gli esperti di salute sono chiari in merito all’importanza di bere acqua ogni giorno. L’indicazione principale prevede il fatto di assumerne non meno di 2 litri al giorno. Attenzione, però: si tratta di un’indicazione di massima, in quanto i dettagli variano sulla base di aspetti come il sesso, l’età, il peso, l’attitudine all’attività fisica.

Quando ci si interroga sull’approccio al consumo quotidiano d’acqua, è naturale domandarsi se faccia o meno bene berla a stomaco vuoto. Se ti stai ponendo questo interrogativo, nelle prossime righe di questo articolo puoi trovare tante informazioni preziose per la tua salute.

Bere acqua a stomaco vuoto: fa bene o no?

Sì, bere acqua a stomaco vuoto fa bene alla salute! I motivi sono diversi. Innanzitutto, va citato il fatto che, bevendo acqua a stomaco vuoto appena svegli, è possibile ottimizzare l’eliminazione delle scorie in eccesso favorendo la diuresi. Un doveroso cenno deve essere dedicato anche all’effetto di controllo della fame che caratterizza l’acqua assunta a stomaco vuoto. L’acqua, come ben si sa, favorisce il riempimento dello stomaco e, di riflesso, i vantaggi sul peso dovuti all’assunzione di una quantità minore di cibo.

Non è un caso che l’assunzione di un bicchiere d’acqua a stomaco vuoto sia spesso consigliata come gesto di benessere di inizio giornata prima della colazione, il pasto più importante di tutti che deve comunque essere gestito tenendo conto di una generale moderazione nell’apporto calorico (un altro aspetto da considerare riguarda la variazione dei principi nutritivi e il fatto di portare in tavola non solo zuccheri, ma anche fibre e proteine).

Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare dei motivi per cui vale la pena bere acqua a stomaco vuoto. Un aspetto da non dimenticare riguarda la possibilità, grazie a questo semplicissimo rimedio, di contrastare una problematica che crea un fastidio non indifferente, ossia l’emicrania. Non dimentichiammo infatti che il mal di testa è tra i primi segnali che il corpo lancia quando si beve troppo poco.

Concludiamo ricordando che, oggi come oggi, non esistono evidenze scientifiche relative all’influenza dell’acqua bevuta a stomaco vuoto sull’efficienza del metabolismo.