La tecnologia RNG utilizzata per il mescolamento delle carte virtuali

Chi gioca a poker o blackjack online potrebbe chiedersi quale sia il meccanismo alla base del mescolamento delle carte virtuali, e se tale meccanismo sia realmente casuale.

Pur trattandosi di un’industria relativamente nuova, le cui origini risalgono allo sviluppo di Internet, a livello mondiale il mercato del gambling online cresce di anno in anno. Si pensi che, solo in Italia, nel giro di 10 anni (tra il 2008 e il 2018) il giro d’affari generato dal gioco d’azzardo virtuale è più che raddoppiato. E lo sviluppo del comparto, uno dei più promettenti degli ultimi anni, sembra destinato a non arrestarsi: gli esperti prevedono infatti che l’intera filiera del gioco legale online possa a breve arrivare a guadagnare più di 60 miliardi di euro su scala globale.

Per sostenere e mantenere un trend di crescita così importante come quello descritto, i fornitori di casinò online continuano a migliorare e rendere sicuri i loro prodotti. Inutile dire che tra gli obiettivi c’è anche quello di rafforzare il rapporto di fiducia con i player, indispensabile per mantenere il proprio bacino di utenti e, a maggior ragione, per aumentarlo.

Tra l’ampia offerta di prodotti, i giochi di carte sono tra quelli che godono da sempre di una maggiore popolarità. E ancora di più, da quando il poker, il blackjack, il burraco e le altre specialità del tavolo verde sono approdate sul web.

Il sistema di mescolamento delle carte alla base del blackjack online

Chi si accinge a disputare una partita di poker o blackjack online, molto probabilmente si chiederà come vengono mescolate le carte e quali garanzie abbia della reale casualità del mescolamento. Per tranquillizzare gli utilizzatori, le piattaforme di gioco offrono prodotti innovativi come il blackjack live online o il poker con croupier dal vivo, dove è possibile avere il controllo diretto delle mosse effettuate dal dealer e vivere un’esperienza il più simile possibile a quella reale. Contemporaneamente, sono impegnate a implementare con costanza l’algoritmo usato per mescolare i mazzi di carte virtuali. Ma come funzionano, e a cosa serve quello che in inglese viene chiamato shuffling algorithm?

Un mazzo di carte virtuale altro non è che un array (lista) di 52 elementi. Per creare un mescolamento il più simile possibile a quello di un mazzo di carte reale, in maniera casuale e senza ripetere le combinazioni già avvenute, i casinò online sfruttano degli speciali algoritmi che utilizzano sulla generazione di numeri casuali (RNG). In poche parole, mettono in atto una sequenza di operazioni che produce un numero univoco e del tutto imparziale a ogni shuffle, facendo in modo che a ogni mano ci sia un’uguale probabilità di avere una combinazione diversa.

Algoritmo di mescolamento Fisher-Yates

Mescolare il mazzo di carte virtuale è una parte fondamentale del poker e del blackjack online. Uno degli algoritmi di mescolamento più rapidi e sicuri è quello che impiega lo shuffle Fisher-Yates. Integrato con altri sistemi RNG come l’algoritmo Mersenne Twister, il Fisher-Yates consente di generare numeri in maniera rapida e del tutto imparziale. Questo significa che nessuno (né il fornitore, né terze parti, né eventuali hacker) può in alcun modo influenzare o alterare la generazione dei numeri.

Fonte: Pixabay

Gli algoritmi RNG, oltre che per il poker e il blackjack, vengono utilizzati anche per i tradizionali giochi da casinò come le slot machine e la roulette. Detto in parole semplici, a ogni mano, a ogni spin, a ogni lancio di pallina, il giocatore avrà sempre la stessa probabilità di vincere e la stessa probabilità di non vincere.

Per rendere ancora più imparziali e impenetrabili le proprie piattaforme, alcuni fornitori di giochi online stanno studiando le tecnologie blockchain e alla sicurezza di un sistema completamente decentralizzato, praticamente impossibile da hackerare.

I casinò online adottano e migliorano costantemente le tecnologie che garantiscono l’affidabilità e l’imparzialità dei propri giochi. L’unica preoccupazione del giocatore deve essere quella di divertirsi… E di rivolgersi a sale da gioco legali con licenza AAMS e controlli garantiti sui sistemi RNG.