Perchè i Ricchi e Poveri si sono divisi? Ecco la verità

Perchè i Ricchi e Poveri si sono divisi? La domanda è sicuramente uno dei trend di queste ultime ore e vogliamo andare a vedere tutte le motivazioni che hanno spinto uno dei più grandi gruppi italiani a separarsi.

Il gruppo dei Ricchi e Poveri è nato nel 1967 a Genova e sono diventati il secondo gruppo di artisti italiani che hanno venduto più dischi nella storia. Addirittura più di 22 milioni di copie: davanti a loro vi sono solo i Pooh.

LEGGI ANCHE:  Il riso Scotti è di Gerry Scotti? Ecco la verità

Ma perchè i Ricchi e Poveri si sono divisi? Tornando sull’argomento andiamo a provare a dare una risposta. La rottura è avvenuta nel 1981 quando Marina Occhiena si è allontanata dopo uno scandalo che la vide protagonista: una storia nata con Marcellino Brocherel.

Quest’ultimo ai tempi era compagno di Angela Brambati, altra componente del gruppo. Ovviamente la situazione fu veramente complicata da gestire ed il gruppo si divise. Dopo le varie critiche ed anche i tanti pettegolezzi nati, però, iniziarono ad arrivare anche i problemi a livello economico. Infatti Marina Occhiena non voleva completamente saperene di abbandonare il gruppo e per questo l’agente provò a convincerla con 20 milioni di vecchie Lire.

LEGGI ANCHE:  Lorenzo Insigne in lacrime a C'è Posta per te: ecco cosa è successo

A questo punto i Ricchi e Poveri rimasero solo in tre e provarono a portare in alto il proprio nome nonostante quella rottura ma nulla fu come prima. Proprio l’anno scorso, però, durante l’ultima edizione di Sanremo avvenne la reunion grazie all’incrediible lavoro del manager Danilo Mancuso che ha lavorato per un anno intero su questo progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui