Daniele Chiffi, tutto su di lui: età, moglie, lavoro e… Milan

Daniele Chiffi è uno degli arbitri che compongono la selezione dedicata alla Serie A, e nonostante la giovane età, possiede già una più che discreta esperienza.

Chi è Daniele Chiffi?

Nato a Padova il 14 dicembre 1984, oggi Daniele è un ingegnere gestionale, ma la sua carriera da arbitro inizia nel primi anni 2000, favorita da un’interesse per lo sport in generale che perdura fin dalla giovane età: oltre a praticare calcio per svago, si è specializzato nella corsa nei 400 e negli 800 metri, ed anche per questo oggi mantiene un fisico molto asciutto, dote che lo rende quasi sempre molto vicino alle azioni di gioco.
Dopo la consueta trafila nelle serie minori, approda in Lega Pro (l’equivalente della Serie C) nel 2011, mentre nella stagione 2013-2014 è promosso nella selezione B.
Il suo approdo come arbitro nella massima serie è datato 10 maggio 2014, quando dirige Sampdoria – Napoli 2-5.
E’ stato protagonista di alcuni episodi relativi all’utilizzo del VAR, in particolar modo durante nella stagione dell’introduzione della tecnologia. E’ stato anche il primo arbitro a dare conferma del primo gol in serie A di Cristiano Ronaldo che segnò in un Juventus – Sassuolo del 16 settembre 2018, e in un recente Spezia-Milan ha raggiunto le 50 presenze in massima serie.

Vita privata

Sentimentalmente legato con una collega, Elena Lunardi. I due si sono conosciuti proprio durante la frequentazione dell’Associazione italiana arbitri. Recentemente Elena ha esordito in Serie A di calcio a 5 ed ha un passato da cronometrista.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *