Fedez e Chiara Ferragni: ecco come si sono conosciuti

Fedez Chiara Ferragni sono probabilmente la coppia più chiacchierata e seguita del nostro paese, al punto che spesso vengono chiamati con la fusione dei propri nomi, ossia con l’appellativo di Ferragnez. Sposati dal 2018, la coppia viene costantemente seguita sia in televisione che attraverso i social. Ma com’è nata questa storia d’amore?

Com’è iniziata la Love Story tra Fedez e Chiara Ferragni?

I due si sono incontrati per la prima volta nel 2015: entrambi erano già impegnati nella crescita delle rispettive carriere, ossia quella musicale per Fedez e quella come influencer per Chiara Ferragni.

Siamo in dicembre e durante un pranzo tra amici comune la bulldog di Chiara, Matilda, inizia ad aggirarsi per l’abitazione mentre indossa un papillon, ovviamente fatto indossare dalla proprietaria, dettaglio che colpisce molto il rapper, al punto che citerà il dettaglio in una delle canzoni più apprezzate: parte del testo del pezzo Vorrei ma non posto recita infatti “il cane di Chiara Ferragni ha il papillon di Vuitton e un collare con più glitter di una giacca di Elton John“.

Basta poco perchè Chiara si renda conto della “citazione”, “rispondendo” tramite Snapchat citando la canzone di Federico, che di tutta risposta “reagirà” con una storia piuttosto eloquente (“Chiara vieni a limonare con me”). I due iniziano a contattarsi con discreta regolarità solo a partire dalla seconda metà del 2016 ed è proprio il 3 ottobre che compare il primo post su Instagram che li ritrae assieme.

Matrimonio e arrivo di Leone

Fedez successivamente decide di fare il “grande passo”, durante un concerto a Verona assieme al collega J-Ax, dove dedica alla giovane il brano Favorisca I Sentimenti per proporre al termine la richiesta di matrimonio.

Prima però c’è la nascita di Leone, precisamente il 19 marzo 2018, e dopo alcuni mesi, precisamente nei giorni che concludono il mese di agosto e i primi di settembre 2018. arriveranno anche le tanto sospirate nozze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *