Irama: età, altezza, figlio, fidanzata e tatuaggi

Irama è uno dei cantanti in gara a Sanremo 2021. L’artista di Carrara – ma cresciuto a Monza – porta all’Ariston il brano La Genesi del tuo Colore, canzone il cui video clip è stato girato nell’autodromo della città brianzola. Scopriamo qualcosa di più sulla sua carriera e sulla vita privata.

Quanti anni ha?

Irama, all’anagrafe Filippo Maria Fanti, è nato il 20 dicembre 1995. Ciò significa che, a fine 2021, compirà 26 anni.

Altezza

Irama – il cui nome d’arte deriva dall’anagramma di Maria e in lingua malese si può tradurre con “ritmo” – è alto 1,65.

Figlio

Irama, che torna a Sanremo dopo l’esperienza del 2019 con il brano La Ragazza con il Cuore di Latta, non ha figli.

Fidanzata

Irama è legato da diverso tempo a Victoria Stella Doritou, splendida modella di origini cipriote. Volutamente parco di dettagli sulla sua vita privata, il cantante non ha mai fornito molte informazioni su questa storia – le foto di coppia sui profili di entrambi sono pochissime – che, a quanto pare, sarebbe iniziata dopo un primo incontro a Parigi nei primi mesi del 2019.

Prima di conoscere la Doritou, Irama ha avuto una storia con Giulia De Lellis che, dopo la fine del loro amore, si è legata ad Andrea Iannone (oggi l’influencer laziale è fidanzata con Carlo Gussalli Beretta, al suo fianco dalla fine del ritorno di fiamma con lo storico ex Andrea Damante).

Tra gli altri flirt del passato di Irama figurano la modella Ana Yanirsa, l’ex corteggiatrice di Uomini & Donne Meghi Gallo, la ballerina Sephora Ferillo e la cantante Nicole Vergani (entrambe ex artiste della squadra di Amici).

Tatuaggi

Irama è noto per avere diversi tatuaggi, ciascuno con un significato speciale. Degno di nota a tal proposito è per esempio il serpente sull’addome, ma anche quelli che gli avvolgono le braccia arrivando fino alle mani. Questi ultimi – esattamente come il tatuaggio della testa di un Faraone sul ginocchio – sono chiara dimostrazione della passione del cantante per tutto quello che ruota attorno alla cultura egizia.

Da non dimenticare a tal proposito è anche il tatuaggio dell’occhio di Ra che Irama ha sul braccio destro e che rappresenta, secondo gli antichi Egizi, un potentissimo amuleto protettivo.

In conclusione, non si può non citare, tra i tanti tatuaggi, quello con la scritta Depp. Situato nella parte superiore del petto, non è una parola ma una sequenza di numeri indicanti la data in cui Irama ha scelto di farsi chiamare con il nome d’arte con cui è noto oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *