VACCINO ASTRAZENECA | La novità sorprende tutti

Il vaccino Astrazeneca da qualche tempo viene utilizzato anche in Italia e la novità del giorno è stata sottolineata anche dal ministro Speranza. Infatti secondo quanto ha dichiarato “il vaccino AstraZeneca è utilizzabile anche per gli over 65”. A questo punto dunque si potranno vaccinare anche altre generazioni attraverso questo vaccino anglo-svedese.

Secondo quanto sottolinea sempre Roberto Speranza, inoltre tra oggi e domani dovrebbe esservi proprio una circolare del Ministero della Salute che confermerà quanto già lui ha anticipato. “Non ci sono dubbi, questo ci aiuta”.

Il vaccino inizialmente si poteva utilizzare solo per quanti avevano meno di 65 anni e si è potuto dare solo ad alcune categorie. “Siamo partiti – sottolinea Speranza – dal personale delle scuole, dalle forze dell’ordine ed anche dai servizi pubblici fondamentali”. Sicuramente senza queste limitazioni si potranno coprire più facilmente quelle generazioni più a rischio nel caso in cui contraggano il virus.

“Dobbiamo vaccinare chi è più a rischio – continua il ministro Speranza –  e dobbiamo vaccinare le persone più deboli”. Il dato dice infatti che in questo primo anno di Covid-19 sarebbero addirittura stati 6 su 10 i morti con più di 80 anni. Il terzo vaccino dunque, che si aggiunge a Pfizer e Moderna, potrebbe dare un ulteriore colpo alla lotta contro il virus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *