AUTOCERFICAZIONE MARZO 2021: Modulo PDF da stampare

Autocertificazione Marzo 2021 – Purtroppo per tutti gli italiani, o quasi, è nuovamente il tempo di utilizzare una autocertificazione per poter uscire da casa e spostarsi dai propri comuni di residenza.

A partire dal 15 Marzo 2021 infatti molte regioni italiane torneranno in zona rossa e per questo motivo dieci regioni dovranno utilizzare il modulo di autocertificazione per poter effettuare gli spostamenti. Come sempre le uniche azioni che si potranno svolgere, e quindi gli unici movimenti, saranno per motivi lavorativi o per motivi di salute. E’ possibile uscire anche per comprovate esigenze urgenti.

Per questo motivo bisognerà avere con sè il modello ufficiale di autocertificazione da mostrare nel caso in cui venissimo fermati ai posti di blocco organizzati su tutto il territorio italiano da parte delle forze dell’ordine.

Il nuovo DPCM sarà in vigore a partire dal 15 Marzo e fino al 6 Aprile. La nostra nazione sarà divisa in due diversi blocchi. Vi saranno infatti le regioni in zona rossa e quelle in zona arancione. L’unica eccezione è la Sardegna che sarà in zona bianca.

Regioni in zona rossa

Qui di seguito l’elenco delle regioni che dal 15 Marzo 2021 fino al 6 Aprile 2021 saranno in zona rossa.

  • Lombardia
  • Piemonte
  • Veneto
  • Trentino Alto Adige
  • Emilia Romagna
  • Lazio
  • Marche
  • Molise
  • Puglia
  • Campania
  • Basilicata

Regioni in zona arancione

Qui di seguito vediamo invece le regioni che dal 15 Marzo 2021 fino al 6 Aprile 2021 saranno in zona arancione.

  • Valle d’Aosta
  • Liguria
  • Umbria
  • Calabria
  • Sicilia

Cosa succede a Pasqua?

Per quanto riguarda la Pasqua purtroppo tutta Italia sarà in zona rossa. Dal 3 al 5 Aprile infatti tutte le restrizioni più elevate si estenderanno anche alle regioni che attualmente sono arancioni ed anche alla Sardegna che è zona bianca. Non vi sarà infatti la possibilità di spostarsi nemmeno all’interno del proprio comune se non per comprovate esigenze di lavoro o di salute.

Vi sono comunque delle deroghe che ci permettono di andare a visitare parenti o amici all’interno di abitazioni private. Ci si potrà spostare solo una volta al giorno e solo due persone alla volta, oltre ai minori 14 anni. Tutti gli spostamenti si possono effettuare solo ed esclusivamente tra le 5 e le 22. Resta infatti valida la regola del coprifuoco. Entro le 22 infatti si dovrà sempre essere all’interno della propria abitazione.

Autocertificazione PDF editabile da stampare

Qui di seguito potrete trovare il pdf ufficiale della nuova autocertificazione che è stato pubblicato sul sito del Ministero. Per compilare il modulo avrete bisogno di inserire chiaramente nome e cognome, la data di nascita e la città che vi ha dato i natali. Si dovrà inoltre scrivere la vostra città di residenza e l’indirizzo.

In più avrete bisogno di inserire all’interno della vostra autocertificazione il numero di un documento di riconoscimento che può essere o una carta d’identità o una patente o un passaporto. In questa maniera potrete essere registrati da parte delle forze dell’ordine in caso di un controllo.

Con questa autocertificazione andremo a dichiarare che sotto la nostra responsabilità vi sono determinati punti. Innanzi tutto il fatto che siamo a conoscenza delle misure di contenimento per contrastare l’emergenza legata al contagio da Coronavirus. Chiaramente si andrà a confermare il fatto che conosciamo le possibili sanzioni alle quali andiamo incontro.

AUTOCERTIFICAZIONE PDF EDITABILE DA STAMPARE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *