Bere birra a stomaco vuoto: cosa può accadere?

Bere birra è sicuramente una delle azioni più comunemente svolte da tutti gli italiani quando sono a tavola. Di rado però può accadere che si beve birra a stomaco vuoto e questa non è certamente una situazione gradevole soprattutto per il nostro organismo. Andiamo a scoprire insieme, grazie a questo articolo, ciò che può accadere.

Innanzi tutto partiamo dal presupposto che la birra non si dovrebbe bere in grosse quantità dato che si tratta pur sempre di una bevanda alcolica. Con il passare del tempo infatti potrebbe arrecare grossi danni al nostro organismo. Molta gente, purtroppo, a causa di un eccessivo consumo di birra è arrivata alla morte.

E’ molto pericoloso anche bere birra a stomaco vuoto. Questa è una cosa che non si dovrebbe mai fare e la spiegazione deriva da una scoperta del farmacista Niraj Naik, un inglese che studiò appunto cosa potesse succedere al nostro organismo. Infatti se si usa bere birra lontano dai pasti può diventare una grave causa di spiacevoli conseguenze.

L’alcol che ingeriamo con la birra infatti ha degli effetti incredibili sul nostro organismo e, nel caso in cui siamo a stomaco vuoto, potremmo causare dei danni irreparabili. Infatti dopo cinque minuti dall’aver bevuto birra, l’alcool arriva nello stomaco e da qui si dirige verso il sangue. Passati altri cinque minuti, quindi ai dieci minuti, l’organismo prova a dividere l’alcool dal sangue per espellerlo. Esso infatti è ritenuto dannoso e per questo motivo il nostro corpo sarà portato a buttarlo fuori.

A questo punto, cinque minuti dopo, l’enzima “alcool deidrogenasi” inizia a suddividere l’alcool ingerito e lo trasforma in diverse sostanze. Lo si potrà trovare anche sotto forma di acqua. Questo è un processo piuttosto lungo e per questo motivo gli effetti non sono immediati. Ai 20 minuti dunque ci si inizierà a sentire più rilassati per il motivo che l’alcool inizia a fare effetto: avremo infatti un senso di piacere. Il picco massimo degli effetti della birra si hanno dopo 45 minuti dall’averla ingerita. Ci porteremo dietro almeno per un’altra mezz’ora questa sensazione di rilassatezza.

A questo punto, passato tutto quel tempo, sentiremo il bisogno di andare in bagno e lasceremo qualsiasi cosa stiamo facendo per poter urinare. Anche copiosamente. In quell’occasione espelleremo non solo l’alcool ma anche l’acqua che avevamo dentro. A questo punto è consigliato poter subito bere dell’altra acqua per idratarci nuovamente. Tutto questo è successo perchè abbiamo bevuto birra a stomaco vuoto. Questi effetti ce li potremmo portare dietro anche durante le ventiquattro ore seguenti.

Ma in più potrebbero aggiungersi diverse gravi conseguenze tra le quali sottolineiamo l’emicrania, la sete ed anche un senso di vertigini. Il motivo? Il nostro organismo non riuscirà del tutto ad espellere l’alcool che abbiamo ingerito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *