Frutta per la Primavera: quale mangiare per stare bene?

La frutta è certamente uno dei pasti più graditi da tutti gli italiani e per tutte le stagioni vi sono i vari consigli degli esperti su cosa mangiare per stare bene. Infatti per ogni stagione alla quale andiamo incontro cambiano anche i frutti che possiamo mangiare. Chiaramente, ormai, con tutti i vari agenti che vengono utilizzati possiamo tranquillamente trovare frutta tutto l’anno anche in periodi che non sono “corretti”.

In questo articolo andiamo a vedere qual è la reale frutta da primavera così da non rischiare di mangiare cibi contaminati da agenti chimici particolari. Per la precisione sono quattro i mesi interessati dalla primavera che fino al 21 Giugno ci terrà compagnia prima di entrare in estate.

Per quanto riguarda il mese di Marzo la frutta ideale è l’arancia. Oltre a questa però possiamo gustare degli ottimi kiwi ma è anche il mese dei limoni. Gli alberi sono in fase di “produzione” anche per mandarini, mele e soprattutto pere. Questi ultimi resteranno validi per tutto il periodo primaverile mentre ad Aprile si aggiungono anche le fragole che ci tengono compagnia anche a Maggio e Giugno.

Durante il quinto mese dell’anno invece sarà la volta delle ciliegie. Quanti di noi non hanno mai passato un po di tempo in compagnia di una vaschetta di questo cibo facile e veloce da mangiare? Arriviamo dunque a Giugno, il mese più caldo della primavera: in questo caso oltre alla frutta già elencata troveremo anche le albicocche ma soprattutto anguria e melone.

Perchè mangiare la frutta

Certamente la frutta è molto importante da inserire all’interno della nostra alimentazione. Innanzi tutto perchè sono una importante fonte di vitamine. Essa contiene infatti vitamina A, vitamina C ed acido folico. Inoltre vi sono anche molti minerali essenziali per l’organismo come ad esempio il potassio. In più la frutta è ricca di antiossidanti oltre ad essere un alimento poco calorico e povero di grassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *