Chi è Alberto Salerno, il marito di Mara Maionchi? Tutto su di lui

Alberto Salerno, oltre a essere il marito della vulcanica Mara Maionchi, è anche uno stimato paroliere e discografico. Ha firmato canzoni indelebili, come Io vagabondo dei Nomadi, Bella da morire degli Homo Sapiens, Terra promessa di Eros Ramazzotti, Lei verrà di Mango, Io nascerò di Loretta Goggi e Donne di Zucchero.

Alberto Salerno, biografia

Alberto Salerno è nato a Milano il 30 dicembre 1949. Figlio d’arte, seguire le orme del padre Nicola, autore di molte canzoni famose, tra le quali Non ho l’età e Tu vuò fa l’americano, gli viene naturale.

L’infanzia di Alberto trascorre negli studi di registrazione dove lavora il padre Nicola, in arte Nisa. Il genitore lo ha sempre spinto e aiutato a trasformare la sua passione per la musica in un lavoro vero e proprio. A 18 anni Salerno scrive il brano Avevo un cuore per il cantante Mino Reitano. La canzone riscuote da subito un grande successo.

Alberto Salerno e Mara Maionchi

Nel 1976 Alberto Salerno sposa Mara Maionchi. Dal loro matrimonio nascono due figlie, Giulia e Camilla. Oggi Alberto e Mara sono nonni di tre nipoti, Niccolò, Mirtilla e Margherita.

La coppia ha fondato due etichette discografiche: Nisa nel 1983 e Non ho l’età nel 2006, con le due figlie. Insieme hanno scritto anche un libro, Il primo anno va male, tutti gli altri sempre peggio, in cui parlano del loro rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *