Ingrediente segreto per impasto della pizza: ecco cosa usare

Ormai si sa, la pizza è il piatto più amato dagli Italiani. E’ famosa in tutto il mondo e ne esiste di tutti i tipi.

Si possono utilizzare impasti di tutti i tipi, si parte con quello con la pasta madre fino ad arrivare a quello con lo yogurt. Oggi vi sveliamo un ingrediente segreto che renderà la vostra pizza ancora più buona.

Vediamo adesso come si prepara un impasto per pizza utilizzando 1 g di lievito ed andremo ad aggiungere un ingrediente davvero speciale. Curioso di scoprire qual’è? Continua a leggere

Ecco l’ingrediente segreto per un impasto di pizza perfetto:

L’ingrediente segreto di cui tanti parlano è: l’uovo! Ebbene si, sicuramente siete rimasti stupidi, ma è proprio l’uovo a dare quel tocco in più e a rendere una pizza davvero squisita.

Mi raccomando, cercate di utilizzare solamente mezzo uovo per 800 gr di farina. Una volta aperto, sbattetelo e mettetene metà nell’impasto.

Questo ingrediente segreto viene utilizzato da molti maestri pizzaioli per fare un ottimo impasto per pizza a lunga lievitazione. Per quanto riguarda le ore per avere un’ottima lievitazione, è consigliabile almeno 10 ore a circa 18-19 gradi. Gli orari sono indicativi, potrebbe entrare in gioco la temperatura, l’umidità ecc… Controllate sempre che l’impasto sia almeno raddoppiato. In estate i tempi si accorciano così come in inverno i tempi si allungano. Un altro trucco è quello di impastare e mettere l’impasto per qualche ora coperto in frigo, poi toglierlo e continuare la lievitazione naturale.

Per la farina utilizzate una 0, meglio ancora se è apposita per pizza. State attenti anche alle caratteristiche: Una buona farina deve avere almeno 10 g di proteine (leggete il valore sull’etichetta, la Manitoba non è necessaria in questo caso, mentre va bene per 24 h di lievitazione).

Ecco quindi svelato l’ingrediente segreto per fare una buona pizza e per avere un impasto davvero eccezionale. Mi raccomando, non abbondate mai con l’uovo altrimenti la lievitazione non sarà perfetta e renderà la vostra pizza difficile da digerire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *