Rendere accogliente una casa piccola: ecco il trucco

Ecco i consigli per rendere più accogliente una casa piccola. Con questi piccoli accorgimenti riuscirete a trasformare il vostro piccolo nido in qualcosa di magico.

Come trarre il meglio da una casa piccola

Molti, quando sentono parlare di casa piccola pensano subito ad un buco angusto dove non ci si riesce neanche a muoverci. Tutti collegano alla parola “ casa piccola “ alcune caratteristiche negative quali: scomoda, disordinata, opprimente ecc… In questo articolo vedrete che non è così.

Molti di voi per scelte, altri per scelta, vivono in una casa di dimensioni ridotte. Alcuni la preferiscono in quanto questa scelta non comporta grande impegno di tempo per le pulizie, altri invece perché riescono a trovare tutto ciò di cui hanno bisogno.
Altri preferiscono case più grandi in quanto più accoglienti dove fare grandi cene. Ecco alcuni consigli per rendere comunque accogliente una piccola casa:

Comodità è uguale a ordine

L’ordine è legato in un certo senso alla comodità. Nonostante la vostra casa sia piccola cercate di renderla sempre più ordinata possibile. Gestite al meglio gli spazi evitando di appoggiare ogni cosa in un unico posto. Crea mensole e ripiani dove riporre le cose che utilizzi meno frequentemente.

Utilizza molti mobili con cassetti: riescono a contenere molte cose senza dare nell’occhio. Anche se non tutti lo creano o lo utilizzano, una piccola casa ha bisogno di un piccolo soppalco. Ottimizzate i vostri spazi creando uno spazio extra, magari proprio sopra la vostra testa. Cercate di utilizzare, come abbiamo detto prima, tutto lo spazio a disposizione.

Scegliete arredi compatti che non occupano molto spazio. Se riuscite a creare degli armadi a scomparsa sarebbe l’ideale. Se avete possibilità, anche ricavare nei muri spazi extra dove infilare mobili sarebbe perfetto. Via libera a tavoli e sedie richiudibili, divani letto, letti a scomparsa panca a cassettone, letti contenitori e chi più ne ha più ne metta.

Cerca di non appesantire l’ambiente

Anche l’estetica gioca un ruolo fondamentale. Optate per colori chiari e luminosi, apriranno l’ambiente e non faranno sentire la persona che vi viene a trovare oppressa. Utilizzate magari scritte adesive anziché quadri, vi faranno recuperare molgo spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *