Tre benefici che non sapevi di questa pianta: eccoli

Parliamo adesso di tre benefici fondamentali di questa pianta magica, stiamo parlando dell’aloe.


DA NON PERDERE:

    No feed items found.


L’aloe è una pianta succulenta originaria della penisola arabica ma adesso coltivata in ogni parte del mondo. E’ conosciuta e usata in molti campi della medicina. Dalle sue foglie viene estratto, tramite una particolare lavorazione, un succo denso, come del gel, che contiene innumerevoli principi attivi che hanno qualità: immunostimolanti, antinfiammatorie, depurative e nutritive.

Grazie a questa particolare composizione, ha permesso la trasformazione della materia prima in prodotti sfruttabili per numerosi utilizzi. L’aloe può essere assunta anche per bocca, in forma di succo. Serve per uso tonico e disintossicante oltre che per stimolare le difese immunitarie.

Vediamo adesso i tre benefici più importanti dell’aloe

Viene utilizzata spesso sulle punture di insetti o dopo essersi scottati al sole. Ma vediamo bene alcuni dei benefici più importanti di questa pianta sorprendentemente unica:

Depurante e lassativa:

L’aloe è in grado di disintossicare l’organismo dalle tossine oltre che per stimolare al contrario la flora batterica. Grazie ai saccaridi presenti nel composto, quest’ultimi aderiscono saldamente sulle pareti dell’organismo formando una vera e propria barriera.

Per quanto riguarda l’altro effetto correlato, quest’ultimo favorisce l’eliminazione dei rifiuti del nostro corpo favorendo e allo stesso modo migliorando l’assorbimento delle sostanze nutritive. In questo modo, grazie anche ad uno zucchero presente e cioè l’acemannano, rinforza il sistema immunitari favorendo le proprietà antivirali, antinfiammatorie e antitumorali. Questo zucchero regola anche le risposte immunitaria ad agenti infettivi e sensibilizzanti.

Cicatrizzante:

Il secondo beneficio è quello cicatrizzante, grazie all’alta presenza di polisaccaridi derivati dal mannosio, stimola l’attività dei macrofagi potenziando, in questo modo, la sintesi di collagene che rigenerano le cellule.

Coagulante:

Grazie all’aloe è possibile riparare immediatamente e rapidamente le membrane e i tessuti. L’aloe, per questo viene utilizzata su vesciche ed eczemi. Si mette anche sopra le punture di zanzare, meduse ed ortiche, in quanto ha anche un potere lenitivo su punture e scottature.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *