Perchè non buttare i guanti di gomma: ecco il motivo

Adesso scopriremo perchè i guanti di gomma che utilizziamo per la casa e il giardino non dovrebbero mai essere buttati. Dopo che si utilizzano per molto tempo, si usurano, si strappano, insomma si rovinano. Per questi semplici motivi ti spiegheremo perchè dovresti non buttarli.

Con i guanti di gomma si possono realizzare oggetti fantastici e impensabili. Ecco quindi spiegato il motivo per cui non dovremmo mai buttarli. Si possono utilizzare in tantissimi modi utili ed efficaci.

Scopriamo i motivi per cui i guanti di gomma non andrebbero buttati:

Usarli per legare o chiudere

Dai vecchi guanti di gomma è possibile ricavare degli utili elastici per legare o chiudere qualsiasi cosa. Utilizzate delle forbici e tagliate a fettine sottili i guanti stessi, potrete utilizzare quello che ricavate per legare buste di pasta e altri oggetti che trovate in cucina e non solo. Da un quanto è possibile ricavare cinque o sei striscioline.

Se invece tagliate le fette più larghe, realizzerete dei lacci capaci di chiudere in modo corretto contenitori o recipienti

Stiamo scoprendo perché non bisogna mai buttare i guanti di gomma.

Come utilizzarli in giardino:

In giardino i vecchi guanti si possono riutilizzare per creare delle fantastiche fioriere dalle forme più impensabili. Dovrete utilizzare solamente un pò di creatività e realizzerete un’atmosfera simpatica e accogliente.

Procedimento:

Riempite i vostri guanti con della terra e all’interno piantate piante grasse. Sulla punta delle dita dovrete praticare dei forellini per permettere all’acqua di defluire e quindi per permettere un corretto drenaggio. L’effetto finale sarà sorprendente in quanto vedrete che dal guanto a forma di mano esce una piccola piantina verde.

Altro metodo per riciclare i guanti di plastica:

Potrete utilizzare il guanto anche a mò di vaso o centro tavola. Per fare ciò procuratevi un grande guanto e riempitelo di terra. Chiudetelo a formare una palla. Una volta chiuso praticate semrpe qualche forellino sotto e create un foro più grane nella parte superiore. A questo punto potrete piante una piantina e tenere il vostro vaso a forma di guanto al centro di un tavolo o sopra un mobile.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *