Non commettere questi gravi errori in cucina: LISTA

In cucina, per abitudine ed assolutamente in modo involontario, si commettono molti errori potenzialmente dannosi per la nostra salute; a molti piace cucinare e trasformare i cibi è intrigante  ma si possono commettere errori nocivi per la salute e del tutto inaspettati.

Non si sbaglia volontariamente ma quando ce ne rendiamo conto potrebbe essere tardi ed essere nocivi per noi e gli altri.  Dobbiamo ricordarci, innanzitutto, prima di iniziare a cucinare di lavarci le mani bene. Questo sia per pulizia sia per evitare di la contaminazione degli alimenti. Inoltre è sempre buona norma coprirci i capelli per non rischiare che cadano nei piatti pronti.

Ora vediamo nel dettaglio quei comportamenti assolutamente da evitare:

Mangiare un impasto crudo:

A chi non è capitato di assaggiare l’impasto di un dolce prima di metterlo in forno? Basta pensare al rischio delle  uova crude  che, non avendo subito il processo di pastorizzazione, possono trasmettere la salmonella e questo penso lo sappiate tutti.  Ma conoscete i rischi di ingerire la farina cruda? No vero?  La farina cruda può contenere  batteri pericolosi di escherichia coli.

Conservazione errata alimenti:

Spesso conserviamo in modo errato gli alimenti. Per fretta o senza pensarci spesso mettiamo gli alimenti cosi’ come viene nel frigo. Ma spesso alcuni alimenti sono sporchi e potrebbero contaminare gli altri.  Manteniamo pulito il frigo e  separiamo  gli alimenti (i crudi sempre  sotto i cotti). Importante imballare anche accuratamente tutti gli alimenti

Carne di pollo:

Nella carne di pollo può essere presente il  batterio della salmonella.  Mai lavarla prima della cottura. Potrebbe contaminare i piani di appoggio, il lavandino e quello con cui va a contatto.

Pulizia e cambio spugne

Le spugne per lavare i piatti che non sostituiamo o igienizziamo. La spugna da cucina ci aiuta molto per lavare i piatti ed è innegabile, ma spesso ci dimentichiamo di sostituirla o igienizzarla. La spugna rimane bagnata e può essere luogo  di batteri patogeni. Basta igienizzarla ogni volta prima di usarla e sostituirla ogni settimana. Come igienizzarla? Basta metterla  al microonde per un minuto ed eliminiamo tutte le contaminazioni.
Basta avere attenzione e buona cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *