Riciclare un uovo di Pasqua: cosa devi fare?

Siamo arrivati a Pasqua. La sua importanza è sicuramente di carattere religioso ed è il suo significato profondo ma noi la percepiamo anche come momento aggregante, da passare con i nostri affetti importanti.
La Pasqua viene in una stagione che invita a stare insieme ed a godersi il sole condividendo il pranzo. Tutti stiamo già organizzando il pranzo nel rispetto delle antiche tradizioni ed , immancabilmente, i più piccini contano i minuti che li separano dal ricevere il bellissimo Uovo di Pasqua con il regalo all’interno. Se ne compreranno migliaia e ,come sappiamo già tutti, saranno troppe e sarà difficilissimo smaltirle.
Saremo pieni di cioccolato che sarebbe delittuoso sprecare o gettare via. A noi è venuto in mente di suggerire due modi per riciclare le uova pasquali e sono due modi golosi ed originali.

Modi diversi per riciclare un uovo di Pasqua:

Il primo modo per riciclare la cioccolata in eccesso è creare ganache al cioccolato. E’ utile per farcire una torta e sicuramente ci aiuterà ad ottenere qualcosa di più buono e di limitare insopportabile spreco.

Procedimento:

Abbiamo bisogno solo di cioccolato fondente e panna fresca per dolci. Facciamo sciogliere la cioccolata fondente e scaldiamo la panna e mescoliamo. Ci impiegheremo pochi minuti e faremo felici noi e tutti i bambini presenti.

Secondo metodo per riciclare un uovo di cioccolato:

Un altro metodo per riciclare la cioccolata è preparare una crema di liquore al cioccolato. Possiamo servirlo e poi tenerlo in frigo per altre occasioni. La preparazione della crema di liquore al cioccolato non è difficile e richiede l’utilizzo di pochi ingredienti.
Parliamo di crema di liquore al cioccolato e non di liquore al cioccolato perchè quello che vi stiamo proponendo avrà una consistenza cremosa. Prendiamo latte a lunga conservazione, alcool puro, cioccolato da riciclare, zucchero, cacao in polvere e vaniglia. Tritiamo il cioccolato e portiamo ad ebollizione un pentolino di latte, vaniglia e zucchero. uniamo il cioccolato tritato, l’alcool e la polvere di cacao e giriamo fino a che non si amalgama tutto.
Mettiamo la crema di liquore al cioccolato in una bottiglia di vetro e dopo qualche giorno sarà perfetta.
Con questi metodi riuscirete a riciclare le uova di Pasqua senza sprecarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *