Realizzare un giardino magnifico: cosa fare?

Il giardino è comunque un momento passato nella natura e ci rilassa. Chiede cura e lavoro ma ripaga tutti i sacrifici. Possiamo limitarci a fare un bel giardino ricco di piante e che ci dona colore e piacere estetico ma senza erba.

Perché senza erba? Il motivo è che un prato di erba ben curato richiede tempo e fatica ed una cura che spesso non possiamo dare ed il risultato sarebbe catastrofico. Il giardino vuole essere coccolato e pulito di tutte le sterpaglie, vuole essere riseminato ed annaffiato e necessita di essere tagliato spesso.

Se non si ha tempo e si vuole limitare la spesa è meglio realizzare un giardino senza erba ma florido di piante aiutandoci con la ghiaia bianca. In fondo non rinunciamo all’ombra che ci dona una pianta ed il risultato sarà comunque ottimo.

Alcuni utili suggerimenti per realizzare un giardino magnifico:

Le nostre piante ci aiuteranno comunque e potremmo sfruttare anche l’edera sulle mura per eliminare gli odori e dare un tocco in più.  Possiamo creare anche cornici alle nostre piante tramite il gres di contorno. L’abbinamento  migliore sarebbe con il legno ma dipende dalle tasche poiché estremamente più costoso anche se molto più bello, adatto ed elegante.

L’utilizzo sui muri di edera e di qualche cascati di fiori ci aiuta a rendere molto più bello il tutto ed a combattere i cattivi odori e dona un aspetto molto più naturale al nostro giardino senza erba. Potremmo collocare delle panche riciclando materiale in posizioni dove la pianta ci donerà il suo ristoro al sole.

Materiali per realizzare un angolo di giardino da sogno:

 

Il materiale ottimo per le panche rimane il legno da riciclare e si trovano molte idee su oggetti di legno adatti allo scopo. Insomma sta anche alla vostra fantasia creare il vostro angolo di giardino senza erba ma una cosa deve essere chiara: se non avete tempo o voglia non pensate all’erba perchè, se non curata, il risultato sarà tremendo e vi rivolgerete a professionisti aumentando i costi a dismisura. Il cemento è abolito senza se e senza ma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *