Ricetta pasta alla cicoria selvatica: ingredienti, preparazione e consigli

Ricetta pasta alla cicoria selvatica – Questa mattina vi proponiamo un primo piatto semplice, veloce e nutriente, andremo a vedere come si prepara la pasta alla cicoria selvatica. La cicoria selvatica è un ortaggio che si utilizza spesso in cucina, ma solitamente come contorno. Noi oggi la utilizzeremo per preparare un primo piatto, ottimo da servire in ogni occasione.

Pasta alla cicoria selvatica – INGREDIENTI

Dosi per 4 persone:

  • 320g di sedani rigati
  • 500g di cicoria selvatica
  • Brodo vegetale o mezzo dado per brodo
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 tazzina di latte
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe

Pasta alla cicoria selvatica – PREPARAZIONE

Mondate la cicoria e lavatela. Mettetela in acqua bollente salata e fare cuocere per pochi minuti, deve solo appassire un pò.

Mettete in un tegame l’olio con un trito di carota e cipolla.

Dopo aver sfrigolato un pò aggiungete nella padella anche la cicoria lessata.

Bagnate il tutto con il brodo e fate cuocere per 10 minuti.

Intanto cuocete la pasta. Scolatela e versatela nella casseruola con la cicoria.

Aggiungete nella padella anche un tuorlo d’uovo diluito con il latte e rimestate con cura per qualche minuto.

Quando il condimento comincerà ad addensarsi, spegnete il fuoco.

Impiattate e aggiungete il parmigiano grattugiato.

Pasta alla cicoria selvatica – CONSIGLI

Potete personalizzare la ricetta come preferite, partendo dalla pasta, se non vi piacciono, o non avete i sedanini rigati, andrà bene un qualsiasi formato di pasta. Se non avete il brodo, potete utilizzare mezzo dado sciolto in acqua calda. Potete arricchire ulteriormente questa pasta con tutti gli ingredienti che preferite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *