Nicolò Zaniolo, chi è: età, carriera, fidanzata e…Nazionale

Nicolò Zaniolo a soli 21 anni è diventato in poco tempo un calciatore molto importante per lo scacchiere della Roma, dove si è imposto ad alti livelli.
Nel corso dei mesi successivi alla sua “esplosione”, il nome di Nicolò ha fatto parlare di se anche per i diversi flirt, prima di trovare una certa tranquillità anche da questo punto di vista.

  • Nome: Nicolò
  • Cognome: Zaniolo
  • Data di nascita: 2 luglio 1999
  • Luogo di nascita: Massa
  • Profilo Instagram: @nicolozaniolo
  • Segno zodiacale: Cancro

Talento precoce

Nicolò inizia la sua precoce carriera nel Maria Rosa di Salerno (club vicino alla Salernitana), per poi continuare allo Spezia prima e al Canaletto, per poi entrare nel settore giovanile del Genoa nel 2008, mentre nel 2010 si trasferisce in quello della Fiorentina dove arriva fino agli Allievi ma la società gigliata non lo conferma e da svincolato si accasa al Virtus Entella, entrando in prima squadra a inizio 2017 all’età di 17 anni, e l’11 marzo esordisce tra i professionisti durante il pareggio 0-0 contro il Benevento: nella stagione 2016/2017 conta 7 presenze ufficiali, per poi essere acquistato dall’Inter l’estate stessa per 2 milioni di euro.
Con i nerazzurri non esordisce in prima squadra ma segna 13 reti nel campionato primavera (pur non essendo un attaccante, ma una mezzala che si disimpegna come trequartista/esterno) vinto con l’Inter.
Fa parte dello scambio che porta Radja Nainggolan alla corte dell’Inter, mentre lui fa il percorso inverso trasferendosi alla Roma assieme a Davide Santon, ed esordisce con i capitolini il 19 settembre 2018 da titolare contro il Real Madrid in Champions League, e visto il gradimento dell’allora tecnico Di Francesco riesce a trovare sempre più spazio, trovando il primo goal il 26 dicembre contro il Sassuolo: conclude la sua prima stagione con la Roma con 36 presenze e 6 reti, aggiudicandosi a fine anno il premio Miglior giovane della stagione. Molto precoce anche il suo rapporto con la maglia azzurra: dopo aver giocato con tutte le principali selezioni giovanili il CT Mancini lo convoca lo scorso settembre in nazionale maggiore, ben prima dell’esordio in massima serie.
Nella stagione corrente, il giovane calciatore è tra i punti fermi del nuovo tecnico Fonseca, ed esordisce con goal all’esordio nell’Europa League con rete all Başakşehir, durante il match contro la Juventus nel gennaio 2020, infortunio che lo avrebbe visto fuori dall’Europeo 2020, prima che questo venisse posticipato all’estate 2021 a causa del Covid. Ritorna arruolabile successivamente ma lo scorso settembre, in una gara con la Nazionale in Nations League ha riportato una nuova rottura del crociato del ginocchio sinistro, che di fatto lo ha tenuto fuori tutta la stagione agonistica. Il suo rientro è previsto nelle prossime settimane.

Fidanzata e social

Molto attivo sui social, il suo profilo su Instagram conta oltre 1 milione di followers.
La sua vita privata nelle ultime settimane è stata spesso al centro di numerosi rumors: è stato fidanzato con  Sara Scaperrotta che diversi mesi fa ha rivelato di essere incinta di lui, ed anche se i due non sono più insieme, lui ha deciso di non sottrarsi alle proprie responsabilità. Dopo un presunto flirt con la modella ed attrice Madalina Ghenea, da alcuni mesi il talento giallorosso è fidanzato con l’influencer napoletana Chiara Nasti.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nicoló Zaniolo (@nicolozaniolo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *