Ricetta calamari in casseruola: ingredienti, preparazione e consigli

Ricetta calamari in casseruola – Per la seconda ricetta di questa mattina abbiamo deciso di proporvi un secondo piatto di pesce semplicissimo, si prepara in pochissimi passaggi e a breve vedremo quali sono. Cominciamo con il dire che i calamari sono dei molluschi che si utilizzano spessissimo in cucina, perchè sono molto versatili, ad esempio li potete friggere, imbottire con del pesce con un impasto a base di pane, potete farli alla griglia, in umido, noi oggi andremo a vedere come si preparano i calamari in casseruola, con pochi ingredienti e che probabilmente avete già tutti in casa, basterà acquistare solo i calamari.

Calamari in casseruola – INGREDIENTI

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di calamari
  • 800g di pomodori pelai
  • Prezzemolo tritato
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di olio
  • Sale
  • Peperoncino o pepe

Calamari in casseruola – PREPARAZIONE

Per prima cosa bisogna pulire e lavare i calamari, se non avete mai fatto questa operazione, potrebbe risultarvi difficile, ad ogni modo potreste acquistare dei calamari già puliti e lavarli solo.

Una volta puliti i calamari tagliateli come preferite, ad anelli, a pezzetti, a listarelle.

In una casseruola fate soffriggere l’aglio con l’olio e il peperoncino, per circa 5 minuti.

Trascorso questo tempo aggiungete anche i calamari e il prezzemolo tritato e lasciate cuocere altri 10 minuti.

Aggiungete i pomodori pelati e il sale, coprite con un coperchio la casseruola e fate cuocere a fuoco basso per 20 minuti.

Terminata la cottura i vostri calamari sono già pronti per essere impiattati e serviti.

Calamari in casseruola – CONSIGLI

Noi oggi per questa ricetta abbiamo utilizzato i calamari, ma se avete le seppie andranno bene ugualmente, magari regolatevi con la cottura soltanto, se servono dei minuti in più o in meno. Se non vi piace il peperoncino potete sostituirlo con il pepe, o non utilizzare nessuno dei due. Se vi piacciono, per un pasto completo, potete aggiungere anche dei pisellini e delle patate, servite con dei crostini e avete il vostro pasto completo ed equilibrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *