Alberto Matano, chi è il conduttore de La vita in diretta, età, lavoro

Alberto Matano è l’apprezzato conduttore e giornalista, volto sempre professionale e mai sopra le righe del programma televisivo La Vita in Diretta, che “comanda” in maniera indipendente dallo scorso anno, dopo molti anni alla guida del TG1.

Chi è Alberto Matano

  • Nome: Alberto
  • Cognome: Matano
  • Anno di nascita: 9 settembre 1972
  • Luogo di nascita: Catanzaro
  • Profilo Instagram: @albertomatano

Nato nel 1972, si “fa le ossa” come giornalista per L’Avvenire e dopo la laurea in Giurisprudenza collabora per Rete News di Montecitorio. Dopo essere diventato giornalista professionista nel 1999, si specializza in giornalismo politico diventando in poco tempo giornalista parlamentare ASP. Nel 2007 entra a far parte del TG1, dove vi resta per oltre 10 anni, nel frattempo prende parte a numerosi altri programmi Rai, come Unomattina Estate, ed è autore e conduttore di Sono Innocente, nello stesso periodo esordisce anche come scrittore con Innocenti. Vite segnate dall’ingiustizia.

Dopo aver fatto parte per molti anni del telegiornale di Rai 1, e narrato molti eventi sociali e politici di rilevanza, nel 2019 entra a far parte del programma La Vita in Diretta, inizialmente affiancando Lorella Cuccarini. Dal 2020 diventa unico conduttore del programma, e la Cuccarini pur non menzionandolo chiaramente, riferisce di aver avuto insulti maschilisti, anche se Alberto è stato sempre ritenuto un profilo molto professionale e corretto.

Vita privata e social

E’ tra i giornalisti televisivi più amati e per questo più seguiti anche sui social: su Instagram è seguito da quasi 150mila followers, è solito infatti postare nuovi contenuti con una certa frequenza.

Alberto Matano è da anni legato con una donna, ma non si hanno informazioni in merito: lui stesso ha rivelato che renderà noto il nome quando il rapporto si trasformerà in matrimonio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *