Ricetta rigatoni alla siciliana: ingredienti, preparazione e consigli

Ricetta rigatoni alla siciliana – La pasta alla siciliana la si conosce anche come pasta alla norma, si prepara utilizzando sugo di pomodoro, melanzane, mozzarella. Si tratta di un piatto tradizionale siciliano, ma che ormai, si prepara in tutta Italia. Come abbiamo già detto per altre ricette, quando si tratta di ricette tradizionali non esiste un’unica versione, ognuno tende ad apportare delle modifiche a seconda della propria tradizione a seconda della zona in cui si trova e anche a seconda di come la si prepara in famiglia da anni, quindi la versione che vi proponiamo noi oggi, potrebbe anche non essere uguale a quella che conoscete voi, ma ogni tanto si può sperimentare, prima di decretare qual è la versione migliore.

Rigatoni alla siciliana – INGREDIENTI

Ingredienti per 8 persone:

  • 600g di rigatoni
  • 300g di fior di latte o provola affumicata
  • 200g di carne trita
  • 100g di mollica di pane
  • 1 kg di melanzane
  • Olio di semi
  • 100g di parmigiano grattugiato
  • Basilico
  • Sugo di pomodoro
  • 1 cipolla

Rigatoni alla siciliana – PREPARAZIONE

Come prima cosa bisogna preparare il sugo di pomodoro, in una casseruola mettete la cipolla tritata e un filo di olio e fate cuocere un pò prima di aggiungere la passata.

Intanto occupatevi delle melanzane, devono essere lavate, mondate e tagliate a fettine sottili.

Lasciate le melanzane un pò in acqua e sale per non farle annerire.

Intanto mettete sul fuoco una padella con l’olio di semi e fatelo scaldare.

Scolate e asciugate bene le melanzane e poi friggetele.

Tagliate anche il fior di latte a pezzetti.

Calate in acqua bollente salata la pasta e scolatela molto al dente. Conditela con il sugo di pomodoro e il basilico.

Ora prendete una pirofila, fate un primo strato di fettine di melanzana, aggiungete un pò di sugo di pomodoro, il fior di latte, il parmigiano grattugiato e le polpettine che devono essere precedentemente preparate con macinato di carne, mollica di pane bagnata e strizzata, uova, sale e pepe.

Mettete quindi anche le polpettine, e fate un altro strato di melanzane.

Coprite con il resto della pasta e mettete nuovamente fior di latte, parmigiano e polpettine.

Fate l’ultimo strato con le melanzane e ricoprite con abbondante sugo di pomodoro.

Cuocete in forno per circa 20 minuti. Una volta pronta la vostra pasta può essere servita e mangiata.

Rigatoni alla siciliana – CONSIGLI

La nostra versione della pasta alla siciliana è molto ricca, volendo, per una versione più semplice, veloce e leggera, potete anche cuocere le melanzane in forno, magari tagliandole a tocchetti, e condire la pasta con sugo, melanzane e formaggio grattugiato. Modificate la ricetta come meglio preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *