Chi ha la fortuna di avere un giardino, soprattutto nell’ultimo periodo non può che dirsi fortunato! Avere uno spazio aperto, infatti, è una gran cosa in questo periodo di restrizioni. Nel momento in cui si chiama in causa il giardinaggio, non si può chiamare in causa la scelta dei fiori. 


DA NON PERDERE:
[wp-rss-aggregator sources="107017"]

Se ti stai chiedendo quali scegliere per avere un giardino capace di lasciare a bocca aperta chiunque lo guardi, non devi fare altro che seguirci nelle prossime righe di questo articolo.

Fiori, quali scegliere per un giardino meraviglioso

Non importa che si abbia o meno confidenza con il giardinaggio. Esistono alcuni fiori che, se si ha intenzione di rendere meraviglioso il proprio giardino, è il caso di piantare. Quali sono? Nell’elenco in questione è possibile includere indubbiamente la dipladenia, che forse conosci con il nome di mandevilla.

Nel momento in cui la si chiama in causa, è doveroso ricordare che si tratta di una pianta che si presta alla perfezione alla crescita durante i mesi estivi. Per quanto riguarda i fiori, si può parlare di tre colori, ossia il bianco, il rosa, colore oggettivamente più diffuso, e il rosso.

Un altro fiore che non si può non considerare nel momento in cui si decide di rendere meraviglioso il proprio giardino è il geranio. Con i suoi inconfondibili fiori lucenti, questa pianta è in grado di dare personalità non solo agli spazi verdi aperti, ma anche i balconi.

Concludiamo questo breve elenco con un doveroso cenno a un altro fiore speciale: la petunia. Il bello di questa pianta è legato al fatto che i suoi fiori possono essere ammirati anche fino ai mesi autunnali. Se si amano le cromie particolarmente intense, il consiglio è quello di orientarsi verso le petunie Night Sky che, come dice il nome stesso, si contraddistinguono per un blu che ricorda quello del cielo quando il sole è ormai tramontato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui