Enrico Ianniello, di professione attore, interpreta tra gli altri il ruolo di Vincenzo Nappi nella fiction italiana  Un passo dal cielo 6 – I guardiani, ma è anche conosciuto per vestire i panni di Bruno Modo nella recente produzione Il Commissario Ricciardi.

Chi è Enrico Ianniello

  • Nome: Enrico
  • Cognome: Ianniello
  • Luogo di nascita: Caserta
  • Data di nascita: 15 novembre 1970
  • Segno Zodiacale: Scorpione
  • Instagram ufficiale: @enricoiannielloofficial

Vita e Carriera

Enrico Ianniello, debutta a teatro appena adolescente, poco prima di conseguire il diploma presso l’ITIS di Caserta e a soli 16 anni inizia a dilettarsi nel teatro amatoriale per poi formarsi professionalmente presso la Bottega Teatrale di Firenze di Vittorio Gassman.
Nel 2005 è presente in un cameo nel film di Roberto Benigni La tigre e la neve anche se proprio con Un passo dal cielo, a fianco di Terence Hill, trova un grande seguito.
Collabora con Nanni Moretti nei film Habemus Papam Mia Madrementre il suo ultimo film al cinema è Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani.

Scrittore

Parallelamente alla professione di scrittore da qualche anno è anche un apprezzato scrittore, nel 2015 pubblica il suo primo lavoro, La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin che gli ha fatto vincere il premio Premio Campiello Opera Prima, mentre 4 anni dopo pubblica La compagnia delle illusioni.

Vita privata

Enrico Iannello ha un figlio, da una relazione passata ma da molti anni è oramai legato con la compagna Gabriella Roca, conosciuta sul set di Un passo dal cielo, che era adibita alla cavalcatura del personaggio interpretato da Terence Hill. Per il resto l’attore nativo di Caserta è molto riservato e anche presso il suo profilo Instagram sono pubblicate in prevalenza foto che riguardano la sua vita professionale. Parla correttamente e fluentemente lo spagnolo, avendo acquisito la cittadinanza spagnola e vivendo a Barcellona da diversi anni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui