Matilde Gioli, some d’arte di Matilde Lojacono è una giovane ma già molto affermata attrice italiana, che ha già preso parte a diverse produzioni di successo, sia televisive che cinematografiche. Una delle ultime serie che l’ha vista protagonista assieme a Luca Argentero è Doc – Nelle tue mani, produzione di successo che vedrà presto l’uscita di una seconda stagione.

Chi è Matilde Gioli?

  • Nome: Matilde
  • Cognome: Lojacono
  • Luogo di nascita: Milano
  • Data di nascita: 2 settembre 1989
  • Segno Zodiacale: Vergine
  • Instagram ufficiale: @matildegioli

Biografia

Nata a Milano, da padre pugliese e madre toscana (è da lei ha preso il “cognome d’arte” Gioli nella propria carriera da attrice) dopo aver ottenuto il diploma presso il Liceo classico Cesare Beccaria e si è laureata in Filosofia all’Università Statale di Milano. Esordisce con un film importante, Il capitale umano, diretto da Paolo Virzì, dove si aggiudica da subito diversi riconoscimenti, come il Premio Guglielmo Biraghi durante i Nastri d’argento 2014 ed il Premio Alida Valli durante il Bari International Film Festival. Esordisce in tv in maniera altrettanto prorompente, seppur in un ruolo minore in una produzione come Gomorra – La Serie, oltre a confermarsi sul grande schermo con film come Solo per il weekend, Belli di papà e Un posto sicuro. Nel 2016  Premio Afrodite come miglior attrice emergente, nello stesso anno è la valletta di Rischiatutto, rifacimento dello storico quiz televisivo del passato. Nel 2021 è una delle co-conduttrici di Amadeus alla conduzione del Festival di Sanremo 2021. A partire dal 2020 entra a far parte del cast della fiction Doc – Nelle tue mani.

Vita privata

Particolarmente riservata ed “abbottonata” in merito alla vita privata, in precedenza ha avuto una relazione con un ragazzo di nome Matteo. E’ dichiaratamente una tifosa dell’Inter.

Incidente

Quando era un’adolescente ha rischiato concretamente di perdere l’uso delle gambe, mentre si trovava in piscina un ragazzo nel tuffarsi l’ha presa in pieno: l’impatto ha lesionato diverse vertebre, e ha costretto la giovane ad una lunga degenza in ospedale. Nonostante il rischio concreto di finire in serie a rotelle, Matilde è riuscita “rimettersi in piedi” in tutti i sensi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui