Miriam Candurro: chi è Serena di Un Posto al Sole? Marito, figli, curiosità

Miriam Candurro è un’affermata attrice italiana, molto famosa sopratutto per essere parte del cast della soap opera girata a Napoli Un Posto al Sole da quasi 10 anni, dove interpreta il ruolo di Serena Cirillo. La carriera della bella partenopea non si è limitata alla più longeva fiction italiana, ma ha trovato sbocchi interessanti anche presso altri lidi.

Chi è Miriam Candurro?

  • Nome: Miriam
  • Cognome: Candurro
  • Luogo di nascita: Napoli
  • Data di nascita: 10 ottobre 1980
  • Segno Zodiacale: Bilancia
  • Instagram ufficiale: @miriamcandurro

Vita e Carriera

Nata a Napoli, ottiene il diploma al Liceo Classico Giuseppe Garibaldi, mentre si laurea in Lettere Classiche all’Università degli Studi di Napoli Federico II. Esordisce nel mondo dello spettacolo a partire dal 2004, e lo fa in modo non usuale: interpreta il personaggio di Caterina, dalla personalità complessa nel film Certi Bambini, di Andrea e Antonio Frazzi, pellicola che vincerà 3 David di Donatello e contribuirà a “lanciarla” nel mondo del cinema e della televisione, dopo la vittoria del premio Domenico Rea come miglior attrice esordiente. L’esordio in tv arriva sempre grazie ai fratelli Frazzi che la includono nel cast di Angela, che è il primo dei numerosi lavori per la televisione alla quale prenderà parte: Don Matteo 5La squadra 7L’inchiesta, E poi c’è Filippo, Giochi Sporchi e dal 2012 è parte del cast fisso di Un Posto al Sole, ruolo che le ha conferito una popolarità ancora maggiore. Miriam ha convinto anche in produzioni recenti come Che Dio ci aiuti, Sotto copertura e I bastardi di Pizzofalcone.

Marito e figli

E’ sposata con l’avvocato Mauro Tornincasa, con il quale ha avuto due figli, Vittoria, nata a maggio 2010, e Fabrizio, nato a novembre 2011.

Curiosità

Si autodefinisce una sognatrice.

Oltre che attrice, è anche scrittrice: nel 2018 ha fatto il suo esordio con il romanzo “Vorrei che fosse già domani”, scritto con Massimo Cacciapuoti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *