Donatella Rettore, chi è: età, carriera, vita privata, malattia

Donatella Rettore è tra le cantanti più innovative del panorama musicale italiano, nonchè fortemente divisiva nei giudizi del pubblico: attiva fin da giovanissima, ha dato vita a pezzi musicali diventati iconici nel corso degli anni come Splendido splendenteKobra e Lamette. Ha partecipato svariate volte al Festival di Sanremo e al Festivalbar.

Chi è Donatella Rettore

  • Nome: Donatella
  • Cognome: Rettore
  • Data di Nascita: 8 luglio 1955
  • Luogo di nascita: Castelfranco Veneto (Treviso)
  • Professione: cantante, paroliera e attrice
  • Profilo Instagram Ufficiale: @donatellarettore

Figlia del commerciante Sergio Rettore, a soli 10 anni si avvicina alla musica, cantando in una parrocchia le canzoni di Caterina Casella, e fa parte del gruppo improvvisato Cobra, dopodichè una volta essersi diplomata con il massimo dei voti all’istituto tecnico commerciale per periti aziendali corrispondenti in lingue estere si trasferisce nella capitale per dare il via alla propria carriera di cantante. Nel 1973 è la “spalla” di Lucio Dalla. Il suo primo lavoro è  Quando tu, e poco dopo Ti ho preso con mescritto da Gino Paoli, lavori che sono il preludio alla prima partecipazione al Festival di Sanremo nel 1974 dove si presenta con Capelli sciolti. Dopo aver ottenuto grande successo con la pubblicazione di Lailolà, a fine anni 70 cambia look e decide di farsi chiamare solo Rettore, che valgono un successo crescente con Eroe, Splendido Splendente e nel 1980, con Kobra che le fa vincere il FestivalBar. Negli anni 80 continua a spopolare e far parlare di se sopratutto con Kamikaze Rock ‘n’ Roll Suicide che contiene un altro brano molto famoso, Lamette. Nel corso degli ultimi decenni si vede maggiormente in televisione, dove partecipa anche ad alcuni programmi come il Grande Fratello e successivamente La Fattoria. Ritorna a calcare il palco dell’Ariston nel 2021 nella serata delle cover con La Rappresentante di Lista, cantando Splendido Splendente.

Vita privata

Agli inizi della sua carriera conosce il musicista Claudio Rego che sposerà anche se entrambi non hanno mai considerato l’ipotesi delle nozze dal punto di vista “romantico” ma per avere la possibilità di adottare un bambino. Donatella infatti ha più volte provato ad avere figli ed ha più volte provato ad adottare un bambino, finora senza successo.

Malattia

Fin dalla giovane età la cantante deve fare i conti con la talassemia, una malattia che necessita di continue trasfusioni di sangue. L’anno scorso ha scoperto di avere un tumore, che ha necessitato una doppia operazione per essere curato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *