SafeMoon pronta a fare “il botto”: cos’è e come si compra?

SafeMoon è un token che sta facendo parlare di se fin dalla sua nascita, avvenuta nel marzo 2021, promettendo caratteristiche interessanti in fase di investimento ed alcune peculiarità non comuni a tutte le altcoin (ossia le valute digitali alternative a quelle “classiche”). Rispetto a Dogecoin e soci, infatti non ha necessitato di influenze esterne per salire vertiginosamente di valore, che è salito di oltre il 1000 % dopo il primo mese, ma possiede delle solide basi che possono contribuire a farla diventare qualcosa di molto interessante per tutti.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

SafeMoon, cos’è e come comprarla

SafeMoon viene autodefinita dai propri creatori “Community Driven”, ossia una valuta che viene affidata in gran parte alla community. Si tratta in effetti di qualcosa che premia particolarmente gli holders, ossia chi ha deciso di investire. La piattaforma infatti trattiene 10% di commissione ma ne “devolve” il 5 % presso tutti gli investitori, incentivandone quindi l’acquisto.

Per acquistare token di Safemoon è necessario iscriversi su Binance (clicca qui per registrarti), che permetterà, una volta terminata la registrazione, di acquistare la valuta BNB. Questa renderà possibile l’accesso al PancakeSwap attraverso il quale si effettua l’acquisto effettivo di token SafeMoon.

E’ fondamentale scaricare ed utilizzare l’app Trust Wallet per poter inviare i BNB acquistati, e non appena i tuoi Binance Coin saranno disponibili sul tuo wallet esterno potrai collegarti al PancakeSwap. 

Sito ufficiale Safemoon