Chi è la moglie di Pedro Alonso? Ecco la sua fotografia

Pedro Alonso è noto per aver interpretato Berlino, alias Andrés de Fonollosa, nella molto apprezzata serie La Casa di Carta, rivelatasi un successo inaspettato da parte della produzione, la spagnola Antena 3, venendo poi distribuita e “foraggiata” da Netflix dato il successo.

Il personaggio di Berlino è stato tra quelli più apprezzati ma anche più discussi all’interno della serie. A differenza di molti altri colleghi, che erano quasi sconosciuti prima del successo di Casa de Papel, Pedro Alonso era già piuttosto famoso ed affermato nell’ambito della recitazione, sopratutto in Spagna, anche se ovviamente negli ultimi anni il suo nome è stato associato a quello di Berlino, che ha comunque contribuito a rendere il poliedrico attore galiziano anche noto al grande pubblico.

Chi è Pedro Alonso

Nato il 21 giugno 1971 a Vigo, si appassiona alla recitazione quando è ancora un bambino e decide quindi di frequentare la Royal School of Dramatic Arts e raffinarsi anche presso il Teatro de la Danza. Dopo aver frequentato alcuni corsi di specializzazione, debutta in svariati cortometraggi e nel film Alma gitana del 1996, dove è protagonista.

Nel corso della carriera non ha mai abbandonato il teatro, avendo fatto parte di svariate compagnie come La Fura dels Baus e Teatro Clásico Nacional e successivamente ne ha creata una ex novo, la Grupo Dom. Molto appassionato di sport e di arte, ha anche scritto un libro, Libro de Filipo, edito nel 2020 dove si è anche occupato delle raffigurazioni pittoriche presenti nell’opera.

Chi è la moglie?

Pedro Alonso è padre di una figlia, Uriel, nata nel 1998 da una relazione oramai terminata. Da diversi anni la fidanzata è Tatiana Djordjevic, conosciuta anche come Tixie Jambass, che ha contribuito ad aiutarlo alla stesura del libro. Pedro Alonso è molto seguito sui social, ma non sembra amare particolarmente svelare dettagli relativi alla propria vita privata.

pedro alonso moglie

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *