Oroscopo domani Branko e Paolo Fox: Ariete, Toro, Gemelli e Cancro – 29 dicembre

Ecco l’oroscopo di Branko e Paolo Fox, di domani mercoledì 29 dicembre 2021. La Luna approderà nel segno dello Scorpione, mentre Giove si trasferirà in Pesci. Buone notizie per i segni d’acqua! Vuoi saperne di più? Leggi le seguenti anticipazioni astrologiche per la giornata di domani. Di seguito, ti proponiamo una piccola anteprima, ricavata dall’oroscopo per domani dei due famosi astrologi, Branko e Paolo Fox.

Oroscopo domani Branko: Ariete, Toro, Gemelli e Cancro

Come indica l’oroscopo di Branko domani l’Ariete e i Gemelli non avranno più Giove in aspetto favorevole. Anche se il pianeta non diventerà contrario, d’ora in avanti servirà particolare attenzione alle questioni burocratiche, legali, pazienza se un accordo non verrà raggiunto facilmente. Per il Toro e il Cancro il nuovo transito in Pesci sarà un passaggio decisamente benevolo che regalerà nuove occasioni in amore e nel lavoro. Durante le prossime settimane potrebbero esserci nuove opportunità da cogliere al volo, viaggi, esperienze entusiasmanti.

Oroscopo domani Paolo Fox: Ariete, Toro, Gemelli e Cancro

Secondo l’oroscopo di Paolo Fox domani l’Ariete dovrà impegnarsi per cominciare a ritrovare più fiducia nel futuro e più ottimismo. Non dovrà demoralizzarsi anche se i risultati tarderanno ad arrivare. Il 2022 gli regalerà una bella rivincita personale. Il Toro domani avrà una giornata impegnativa e attiva. Dovrebbe approfittarne, per iniziare a fissare nuovi obiettivi per il prossimo anno. Nelle prossime ore i Gemelli potrebbero incappare in un piccolo contrattempo, un ritardo con un contratto, un accordo: occorrerà mantenere la calma. Avrebbero bisogno di recuperare un po’ di forza fisica. Infine, domani il Cancro inizierà la giornata un maniera un po’ confuso, ma con il passare delle ore riacquisterà lucidità mentale. Nel corso della giornata Giove tornerà attivo e sarà arrivato il momento per il Cancro di fare scelte a favore di un migliore benessere personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *